24 Maggio 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Zelda su Nintendo Switch: ecco la data d’uscita

Zelda su Nintendo Switch: ecco la data d'uscita

Scritto da Redazione

- 26 Novembre 2016

Nintendo è abituato a spiazzare i fan con macchine rivoluzionarie. E’ successo con la Wii, chi ha qualche anno sulle spalle si ricorderà curiose soluzioni adottate negli anni ’80, come il Power Glove, adesso la compagnia giapponese prova ancora a reinventare il videogioco. Non sono tempi facili, a fare la voce grossa ci sono le console marchiate Sony e Microsoft, ma la grande N sa come rompere questo duopolio. Differenziarsi, prima di tutto, con un approccio innovativo e soluzioni non battute dalla concorrenza. Nintendo Switch è a metà strada tra una console tradizionale e una portatile, dando al giocatore la possibilità di non staccare mai. Una bella idea, ma alla fine quello che conta sono sempre i titoli. Nintendo ha dalla sua saghe decennali e tanto basta per stuzzicare la fantasia dei videogiocatori. Super Mario, impossibile non nominarlo, il simpatico idraulico è stato declinato in ogni versione durante i suoi 30 anni d’attività e non ha intenzione di andare in pensione. Anche i Pokémon stanno vivendo una nuova giovinezza, forti del rilancio marchiato Niantic con Pokémon Go, ma non dimentichiamoci un altro titolo che ha fatto la storia dei videogiochi. Il 21 febbraio 1986 fu lanciato The Legend of Zelda per Famicom, versione giapponese del NES, fu l’inizio di una saga gloriosa. Un percorso che non si è interrotto, arrivando fino ai giorni nostri. Sì, in arrivo c’è anche un capitolo per Nintendo Switch, scopriamo insieme.

Zelda su Nintendo Switch

Si fa un gran parlare del prossimo capitolo della saga, del quale sappiamo già il nome. The Legend of Zelda: Breath of The Wild sarà il primo titolo di questo filone a comparire su Nintento Switch, ma sarà disponibile anche in versione Wii U. Come prevedibile, è partita la corsa alla data per cercare di capire quando il gioco farà bella mostra di sé sugli scaffali.

Gli analisti non sono concordi, sono tanti infatti ad affermare che il nuovo Zelda non vedrà la luce prima della prossima estate, gli appassionati dovrebbero dunque pazientare ancora qualche mese. Ci sono però indiscrezioni che alimentano l’ottimismo, anticipando l’uscita a marzo del prossimo anno. In questo caso, però, ci si riferirebbe alla sola versione Wii U.

Un indizio prezioso arriva da GameStop, che ha fornito coordinate preziose nel proprio piano marketing. Questo titolo è stato segnato per la prima metà dell’anno prossimo, primo trimestre per essere precisi. Viene dunque fare i calcoli: entro marzo il gioco dovrebbe vedere la luce. Per ora però non ci sono informazioni al riguardo, noi attendiamo fiduciosi.

Potrebbero interessarti