27 Maggio 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

WhatsApp, finalmente sarà possibile annullare messaggi inviati

WhatsApp, finalmente sarà possibile annullare messaggi inviati

Scritto da Redazione

- 14 Dicembre 2016

WhatsApp è il servizio di messaggistica istantanea più diffuso al mondo, un primato che molti stanno provando a mettere in discussione ma non è facile scalzare la famosa icona verde dal display di milioni di utenti. Il segreto del successo sta nell’immediatezza, un sistema per inviare messaggi senza costi extra, conservando la comodità dell’sms ma eliminandone i costi, basta una connessione dai dati. Rispetto agli esordi, l’app è cambiata radicalmente, proponendo nuove funzioni e possibilità di personalizzazione. Queste novità sono dovute anche alla spinta della concorrenza, servizi come Telegram hanno proposto agli utenti maggiori possibilità in termini di funzioni, WhatsApp non si è crogiolata sul suo successo e ha saputo reinventarsi nel corso degli anni. Una storia di successo, ma c’è ancora tanta strada da fare. Uno degli aspetti al quale gli utenti tengono maggiormente è la privacy. Ricordiamo come a tanti non sia andata giù l’introduzione della spunta blù, che segnala la lettura di un dato messaggio. I clienti chiedono maggiori opzioni, WhatsApp intende ascoltare i feedback e ne fa tesoro. In arrivo c’è una delle funzioni chieste con maggiore insistenza, una possibilità che potrebbe evitare un sacco di figuracce. Chi di noi non ha mai desiderato di annullare l’invio di un messaggio? Presto sarà possibile, scopriamo insieme questa nuova feature.

Nuova funzione per WhatsApp

Qualche giorno fa vi abbiamo annunciato che presto molti utenti dovranno dire addio a WhatsApp, una scelta controversa che va spiegata con l’intenzione di migliorare l’app e non restare legati a vecchi ambienti operativi.

Con la novità che vi presentiamo oggi si entra in una fase tutta nuova, la funzione Revoke è finalmente realtà. Permetterà di eliminare un messaggio subito dopo averlo inviato, ovviamente il messaggio in questione non sarà visibile dal destinatario.

La versione 2.17.1.869 è in fase test, più di un miliardo di utenti aspettano la versione definitiva per poter sfruttare la nuova funzione.

WhatApp ha dunque dimostrato di ascoltare le richieste dei propri utenti, un segnale importante considerando l’impegno profuso da altri team, quali Telegram, WeChat e Google Allo. Al momento la leadership non è in discussione e difficilmente lo sarà in tempi brevi.

E voi che ne pensate di questa nuova funzione?

Potrebbero interessarti