3 Settembre 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Come creare wallpaper di qualità su computer Windows

Come creare wallpaper di qualità su computer Windows

Scritto da Redazione

- 11 Dicembre 2016

Wallpaper sempre nuovi su Windows? Come crearne di belli e in alta qualità sul sistema operativo di Microsoft.

Per creare wallpaper di qualità su Windows bisogna effettuare una serie di semplici passaggi. Vediamo insieme come fare.

Fase 1: Controllare le impostazioni dello schermo

La cosa peggiore che si può fare è utilizzare un wallpaper con una aspect ratio che differisce dall’aspetto dello schermo.

Il rapporto d’aspetto di un rettangolo è semplicemente la proporzione tra larghezza e altezza. I più comuni sono 4:3, 16: 9 e 16:10.

La seconda cosa peggiore che si può fare è utilizzare un wallpaper con una risoluzione dello schermo che non corrisponde alla risoluzione dello schermo del display.

Se è troppo piccolo, apparirà sfocato, perché deve essere adattato allo schermo. Se è troppo grande, sarà visualizzato bene, ma occuperà spazio inutile su disco.

Per trovare la risoluzione dello schermo in Windows 10:

  1. Fare clic destro sul desktop e selezionare le impostazioni di visualizzazione.
  2. Scorrere verso il basso e fare clic su impostazioni di visualizzazione avanzate.
  3. Vedrete la risoluzione corrente dello schermo. Scegliete le impostazioni consigliate, anche se potete personalizzarle come desiderate.

Per trovare aspetc ratio, dividere la larghezza per l’altezza. Ad esempio, se la mia risoluzione è di 1920 x 1080 devo dividere 1920 su 1080 per ottenere 1.778, che indica una risoluzione a 16:9.

Fase 2: trovare un’immagine da utilizzare

Bisogna assicurarsi che l’immagine trovata sia ad alta risoluzione, ossia 1920x1080 o superiore.

Fase 3: Ridimensionare o ritagliare l’immagine

Se la risoluzione dell’immagine scaricata corrisponde la risoluzione dello schermo, è possibile saltare questo passaggio.

In caso contrario, è necessario scaricare e installare GIMP prima di continuare (a meno che non si preferisce un’altra app di photo editing, come Photoshop)

Per ridimensionare l’immagine con GIMP:

  1. Aprire il file
  2. Nel menu, fare clic su Immagine> Scala immagine
  3. In Dimensione immagine, assicurarsi che l’icona della catena sia attiva. Se non lo è, cliccate su di essa. Ciò fa in modo che il rapporto di aspetto rimanga lo stesso durante il ridimensionamento.
  4. Modificare la larghezza in base alla larghezza della risoluzione dello schermo, quindi premere Invio. L’altezza dovrebbe essere regolata automaticamente e rimanere delle stesse proporzioni.
  5. Clicca Scala per terminare.

Wallpaper windows resize

Se l’immagine di origine ha un rapporto di formato diverso da quello schermo, avrete bisogno ritagliarla. Ecco come fare in GIMP:

  1. Aprire il file
  2. Selezionare lo strumento Crop dalla barra degli strumenti.
  3. Nel pannello Opzioni strumenti, selezionare la casella Fixed e quindi selezionare Proporzioni nel menu a discesa. Proprio sotto di esso, digitare il rapporto di aspetto (per esempio, 16:9).
  4. Fare clic e trascinare il mouse sull’immagine per effettuare una selezione. Quello che resta all’esterno viene tagliato.
  5. Quando si è pronti, fare doppio clic sulla casella di selezione per finalizzare il lavoro.
  6. Ridimensionare l’immagine per la risoluzione dello schermo utilizzando le istruzioni di cui sopra.

Infine, è possibile completare l’immagine finita andando su File> Esporta come e salvarlo sia come JPG o PNG. Ora non vi resta che impostare l’immagine come sfondo.

Potrebbero interessarti