Vendita Twitter, Google rinuncia; spunta anche la Disney

0
131
twitter

Potrebbe mancare davvero poco alla vendita di Twitter: il popolare social network paga la scarsa crescita di utenti e uno sviluppo non all’altezza dei competitors: da qualche settimana, ormai, si vocifera sulla vendita.

Per molti l’acquirente più “realistico” sarebbe stato Google. Mountain View, d’altronde, proprio coi social non è mai riuscito realmente a sfondare, un investimento su Twitter sembrava poter essere uno sbocco quasi naturale. E invece oggi è arrivata la sorpresa: Google si defila, così come Apple, al momento non interessata ai social.

Restano così in corsa Salesforce e Disney: la piattaforma cloud di Mainoff potrebbe ricavarne un enorme vantaggio soprattutto dal punto di vista dell’immagine spendendo i 20 miliardi di dollari richiesti da Twitter, mentre Disney ha a disposizione un budget decisamente più consistente. Sullo sfondo, intanto, si muove Microsoft: chissà che sia proprio Redmond la grande sorpresa di questa vicenda…

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon