Twitter, novità per abusi, modifiche, topic, interessi e conversazioni

2
206

Twitter, a partire dal 2017 tante novità in arrivo che riguarderanno gli abusi, le modifiche, gli argomenti, le conversazioni e gli interessi.

Twitter CEO, Jack Dorsey ha recentemente chiesto ai suoi circa 3,95 milioni di seguaci quello che avrebbero voluto vedere sulla piattaforma di social media. La caratteristica più richiest è stata quella relativa al pulsante Modifica.

Alla fine, l’esperimento ha ridotto tutte le richieste a quattro temi principali: abusi, modifica, argomenti e interessi, conversazioni.

Abuso

Gli abusi online non sono estranei a Twitter. Pertanto, l’azienda ha messo in atto un gran numero di funzioni per combattere tali abusi, ad esempio il filtro delle parola chiave e lo strumento che consente agli utenti di segnalare più tweet contemporaneamente.

Questa non dovrebbe essere una sorpresa, però. Su quasi tutti i siti web seri sono presenti tali funzioni di notifica.

Modifica

La possibilità di modificare un tweet sembra una buona idea, anche perché già Facebook offre ai suoi utenti la possibilità di modificare i messaggie i commenti.

Non è così semplice, però. Aggiungere tale funzione potrebbe anche avere un impatto negativo sull’utilizzo della piattaforma di microblogging, che potrebbe diventare una sorta di registro di conversazioni e di messaggi negativi, dapprima positivi.

Mi spiego: un utente Twitter lancia unn messaggio che viene retwittato parecchie volte. Poi, lo modifica e fa sembrare che il tweet – modificato in un secondo momento – è stato condiviso per il significato assunto dopo.

Tale funzione, dunque, incrementerebbe anche la diffusione delle notizie fake.

Argomenti, interessi e conversazioni

Gli utenti vogliono, semplicemente, avere la possibilità di seguire argomenti e interessi specifici, nonché le relative conversazioi. Pertanto, bisogna modificare – anche in parte – la user experience legata all’utilizzo di Twitter.

Riassumendo, Twitter ha una lista piuttosto lunga di cose da risolvere nel corso del nuovo anno, tenendo in considerazione l’elevata mole di feedback ricevuta.

Dorsey ha assicurato che l’azienda esaminerà tutti i suggerimenti e li prederà singolarmente in considerazione.

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon