Kyocera svela un secondo smartphone lavabile col sapone: in cosa è diverso dal primo?

1
130

Kyocera non è esattamente un marchio molto popolare, ma ha fatto discutere l’anno scorso, con il DuraForce Pro.

Un dispositivo impermeabile e antiurto robusto, che è stato rilasciato per Sprint e AT&T negli Stati Uniti e poi per Verizon. Lo smartphone Kyocera, di media fasacia, è capace di resistere all’aria aperta, è dotato di una macchina fotografica per registrare video in full HD.

L’azienda ha ora svelato un altro smartphone impermeabile. Tuttavia, questo nuovo dispositivo, non è destinato alla vita all’aperto, come il primo, ma ad essere lavato con acqua e sapone.

Kyocera presenta lo smartphone lavabile: Rafre

Denominato Rafre, il nuovo smartphone di Kyocera è un dispositivo entry-level con display da 5 pollici, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna, una fotocamera da 13 megapixel e una batteria da 3000 mAh.

Si basa su Android Nougat 7.0. Secondo il comunicato stampa di Kyocera, lo smartphone resiste all’acqua calda e può essere lavato con sapone. Una caratteristica che farà piacere a tutti quegli utenti fissati con la pulizia di germi e batteri.

Il secondo smartphone lavabile

Rafre è, in realtà, il secondo smartphone lavabile che Kyocera ha rilasciato: il primo si chiamava Digno Rafre e fu lanciato a dicembre 2015.

Entrambi gli smartphone lavabili sono resistenti alla formazione al sapone per le mani, ma la versione recente resiste anche al bagnoschiuma. Il touchscreen del dispositivo può essere utilizzato anche quando è bagnato, quindi accessibile anche quando, per strada, inizia a piovere.

L’impermeabilizzazione del Rafre è resa possibile attraverso lo Smart Sonic Receiver di Kyocera, che elimina la necessità di fori nel smartphone per quel che concerne l’altoparlante e l’auricolare.

Il suono viene trasmesso al timpano dell’utente attraverso vibrazioni sul display del dispositivo.

Oltre ad essere lavabile, Rafre anche è dotato di una speciale applicazione di cucina che permetterà agli utenti di consultare ricette, impostare il timer e accettare telefonate usando i gesti delle mani, proprio per non toccare lo schermo mentre si cucina.

Sarà possibile comprarlo?

Il Rafre uscirà a marzo, ma sarà disponibile solo per il mercato giapponese su rete KDDI. Non è chiaro se l’azienda porterà Rafre su altri mercati.

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon