Eurostat: l’80% degli europei preferisce navigare con gli smatphone

0
176

Per Eurostat, l’80% degli europei preferisce navigare in rete con gli smartphone, piuttosto che con altri dispositivi, perché più veloci

Ormai, al giorno d’oggi, gli smartphone sono diventati indispensabili per tutti, ma leggere i dati dell’Eurostat è davvero sconcertante. A quanto pare, quattro europei su cinque (quindi il 79% degli utenti), ammettono che non impiegano il Pc per accedere comunemente e velocemente alla rete. È più pratico prende lo smartphone che con pochi click ci permettono di fruire di tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno. È, per questo, diventato lo strumento più adoperato dagli europei per accedere in rete. A rivelarlo è Eurostat, sottolineando però che gli utenti intervistati, avendo la possibilità di dare risposte multiple, hanno indicato di utilizzare anche laptop o notebook (64%), computer desktop (54%) e tablet (44%). Viviamo in un’epoca digitalizzata, è naturale che ci siano spazio e modo, un po’ ovunque, per collegarsi in rete.

Eurostat rivela, tra l’altro, che il massimo uso di smartphone si effettua in Spagna (93%), mentre il minimo, nella Repubblica Ceca (55%). Come si posizione il nostro paese? L’Italia è nella media europea: gli italiani che accedono alla rete attraverso gli smatphone sono il 79%, mentre quelli che adoperano più spesso il computer sono il 50%. Attraverso i pc portatili, la percentuale si abbassa arrivando al 31% e, per quanto riguarda i tablet , si arriva ad un discreto 29%. L’istituto di statistica europeo rileva, infine, poi che negli ultimi 12 mesi, il 46% degli utenti di internet ha generalmente rifiutato il permesso di utilizzare i dati personali a fini pubblicitari. Ogni quella volta ci registriamo ad un sito c’è questa possibilità. Ma il 40% degli europei ha limitato l’accesso ai profili personali sui social network. La cosa sconcertante però è che solo il 37% ha letto le dichiarazioni sulla privacy ed il 31% ha limitato l’accesso alla geolocalizzazione.

Voi l’avete fatto? Sono dati che dovrebbero, in qualche modo, farci riflettere sulle nostre abitudini e sui cambiamenti che ha avuto, nel corso del tempo, il nostro approccio alla rete, adesso, più responsabile.

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon