14 Settembre 2019

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Screenshot Samsung Galaxy: guida per S8, S7 e S6, ecco come fare

Screenshot Samsung Galaxy: guida per S8, S7 e S6, ecco come fare

Scritto da Ludovica Ranaldi

- 21 Febbraio 2018

Screenshot Samsung Galaxy: gli ultimi modelli all’insegna dell’innovazione tecnologica possono mettere in difficoltà su questo tema. Ecco quindi le istruzioni su come fare dall’S6 all’S8.

Fare uno screenshot con un Samsung Galaxy può non essere una cosa semplice, così come è lecito domandarselo dal momento in cui il mondo digitale è in continua evoluzione. Tutto cambia, tutto è diverso.

Ecco perché è utile conoscere e avere una panoramica su come catturare la schermata dal Samsung Galaxy S6 fino al Samsung Galaxy S8, con un piccolo focus sulle App che possono tornare pratiche per coloro che proprio non sopportano le modalità messe a punto dall’azienda coreana.

In attesa che il Samsung Galaxy S9 venga lanciato in commercio, per i curiosi o per chi non mastica bene il linguaggio della tecnologia non resta che continuare a leggere l’articolo e scoprire se e quali sono le differenze tra una versione e l’altra, in particolare facendo riferimento alle ultime uscite.

Screenshot Samsung Galaxy S8

Dal design elegante, un modello che si adatta perfettamente alla forma della mano, l’infinity display per andare oltre i limiti, questo è il Samsung Galaxy S8. Un modello completamente rinnovato, pensato per essere qualcosa di più che un semplice smartphone. È un’esperienza travolgente e immersiva.

Ecco perché si può essere disorientati al primo approccio, soprattutto se si vuole catturare la schermata e non si sa come fare. Basta sapere che ci sono ben tre modalità.

Il primo metodo prevedere l’uso dei tasti esterni:

  • Andare nell’applicazione o nella pagina di cui si è interessati fare lo screenshot;
  • Tenere premuto contemporaneamente il tasto di accensione e il tasto per abbassare il volume.

Il secondo metodo, invece, utilizza la gestualità:

  • Nella home scorrere il dito dall’alto verso il basso;
  • Cliccare su Motion&Gesture;
  • Fare tap su Palm Swipe to Capture e attivare la funzione mettendo On;
  • Poi andare sulla pagina o applicazione che si intende catturare;
  • Scorrere la mano sullo schermo da destra a sinistra o viceversa.

Infine il terzo metodo prevede di:

  • Andare su Impostazioni;
  • Scorrere la schermata fino a Impostazioni Avanzate;
  • Fare tap su Funzionalità Smart Capture, che consente di ritagliare solo una porzione della pagina, ritagliare più cose o ancora condividere lo screenshot;
  • Andare sulla pagina o app che si intende catturare ed eseguire una delle due modalità descritte in precedenza.

Samsung Galaxy S7

Quando si acquista un nuovo cellulare tra le prime cose che si tenta di capire è come si cattura l’immagine, tanto più se si tratta di scoprire di come fare uno screenshot al Samsung S7.

È stato l’anticipazione del Samsung Galaxy S8, con cui già si è iniziato ad apprezzare il design raffinato e le funzionalità innovative atte a soddisfare le più piccole esigenze del consumatore.

Ecco quindi come fare lo screenshot con il Samsung Galaxy S7:

  • Andare su Applicazioni;
  • Poi recarsi su Impostazioni;
  • Fare tap su Funzioni Avanzate;
  • Cliccare su Acquisisci con trascinamento palmo;
  • Attivare la voce se già non lo si è fatto in precedenza con lo switch;
  • A questo punto bisogna acquisire la schermata in modo tale che lo smartphone riconosca con il movimento la funzione dello screenshot: quindi trascinare la mano da destra verso sinistra mantenendo il contatto con lo schermo;
  • Andare nella pagina o nell’applicazione che si intende catturare;
  • Scorrere la mano sullo schermo da destra verso sinistra.

In alternativa è possibile catturare lo schermo premendo contemporaneamente il pulsante di accensione e quello per abbassare il volume. Quindi, in questo caso, è sufficiente recarsi nella pagina di cui si vuole fare lo screenshot e premere insieme i due pulsanti.

Samsung Galaxy S6

Finora abbiamo visto come faro lo screenshot per il Samsung Galaxy S8 e S7, ma l’era delle migliorie era già iniziata con il Samsung Galaxy S6 nella casa coreana.

Questa versione è stata tra i modelli più amati del brand, tanto da andare a ruba nei negozi. Ha rappresentato la svolta per la Samsung, un passo che ha preannunciato le idee e le innovazioni di cui saremmo stati spettatori tutti noi.

Per catturare lo schermo del Samsung Galaxy S6 bisogna:

  • Andare su Applicazioni;
  • Cliccare su Impostazioni;
  • Scorrere la schermata fino a Movimenti e Controlli;
  • Fare tap sulla voce Acquisisci con scorrimento del palmo;
  • Attivare la funzione con la modalità switch, ossia trascinando il pallino da sinistra verso destra facendo diventare blu il pulsante;
  • Registrare il movimento di cattura, quindi mantenendo il contatto con lo schermo bisogna trascinare la mano da destra verso sinistra;

  • Andare sulla pagina o applicazione di cui si intende catturare la schermata;
  • Scorrere la mano sullo schermo da destra verso sinistra.

Così come per gli altri due modelli anche per il Samsung Galaxy S6 esiste la possibilità di fare uno screenshot attraverso i tasti esterni dello smartphone. Dunque bisogna andare nella pagina di cui si desidera catturare l’immagine e premere contemporaneamente il tasto di accensione e quello per abbassare il volume.

App per fare lo screenshot

Tra i metodi per fare lo screenshot ai Samsung Galaxy ci sono anche delle applicazioni, super utili e facili da usare, adatte proprio per questa funzione. Vediamo insieme alcune:

  • Screenshot facile: permette di catturare la pagina che si desidera e di condividerla con chi si vuole. Inoltre consente di impostare il metodo di preferenza per fare lo screenshot;
  • Screenshot Utimate: consente di catturare lo schermo in tanti modi diversi dall’icona allo shake del dispositivo. Inoltre gli screenshot possono essere salvati nella galleria di Android, modificati o condivisi con altri utenti;
  • Nimbus Clipper: permette di catturare le immagini, di modificarle, infine di personalizzarle con scritte, frecce, sfocature e tanto altro.

Tag di questo articolo:

AppSamsung