27 Giugno 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Samsung Gear S2 e S3 finalmente compatibili con iPhone

Samsung Gear S2 e S3 finalmente compatibili con iPhone

Scritto da Redazione

- 7 Gennaio 2017

Samsung Gear S2 e S3 ora compatibili con iPhone di Apple.

Samsung Gear, nella versione S2 ed S3, sono finalmente compatibili con l’iPhone. Se avete un melafonino, da ora la compatibilità di questi due dispositivi è assicurata.

Questi dispositivi sono destinati a diventare compatibili con l’iPhone. Questa è una grande notizia per le persone che hanno preso in antipatia lo smartwatch rettangolare di Apple, e per chi preferisce le classiche versioni rotonde di quelli Samsung che assomigliano molto di più agli orologi tradizionali.

Samsung ha annunciato piani per fornire il supporto per i dispositivi Samsung Gear sul piattaforma iOS, come già aveva fatto nel 2015 e, a novembre 2016, ha firmato una beta tester per la sua applicazione Gear Manager.

Samsung consentirà il supporto ad iOS sulla sua gamma di smartwatches. La società, pertanto, rilascerà un’applicazione ufficiale per Samsung Gear S su App Store Store e Samsung. L’applicazione mobile permetterà agli utenti di sincronizzare facilmente il proprio iPhone a un SmartWatch Samsung.

Una volta che l’applicazione sarà scaricata, è sufficiente fare clic sul pulsante "Connect to Gear" per l’iPhone in modo da avviare la sincronizzazione automatica con lo SmartWatch. Per far sì che l’applicazione lavori su iOS, è necessario utilizzare un iPhone 5 o modelli successivi, e il telefono deve avere in esecuzione almeno iOS 9.0.

Se sei il proprietario iPhone che non ama il design dell’orologio di Cupertino o se siete alla ricerca di una marca diversa per adornare il vostro polso, Samsung Gear S3 rappresenta una grande alternativa.

Samsung non ha ancora fatto un annuncio finale relativo alla data di lancio dell’applicazione e del suo relativo download, ma ciò dovrebbe avvenire abbastanza presto. Secondo un rappresentante Samsung: "Siamo nella fase finale di test e non vediamo l’ora di introdurre, molto presto, la compatibilità iOS per tutto il nostro catalogo dei dispositivi indossabili".

Tag di questo articolo:

Apple

Potrebbero interessarti