24 Giugno 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Restituzione Galaxy Note 7, Samsung invia guanti e pacco speciale per l’invio

Restituzione Galaxy Note 7, Samsung invia guanti e pacco speciale per l'invio

Scritto da Redazione

- 12 Ottobre 2016

Da ieri il Samsung Galaxy Note 7 è ufficialmente fuori mercato: l’avventura dell’ormai ex top di gamma dei coreani è durata appena due mesi, il tempo di inanellare una serie di incidenti legati al surriscaldamento e ai conseguenti incendi del device.

Samsung ha così iniziato la procedura di ritiro dei Note 7 già acquistati: per farlo ha spedito agli utenti una scatola speciale ignifuga e dei guanti coibentati. Inutile sottolineare che l’azienda coreana si farà carico anche dei costi di invio.

I guanti non sono però necessari per il rischio incendio, ma piuttosto per una possibile reazione allo speciale materiale di cui è fatto la scatola. Oggi, intanto, è arrivata l’ufficialità della notizia del ritiro anche in Italia, dove sono stati venduti 4000 Note 7 in preordine di cui meno della metà già consegnati.

Potrebbero interessarti