28 Novembre 2022

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Nuovo browser Firefox Quantum: caratteristiche e funzioni

Nuovo browser Firefox Quantum: caratteristiche e funzioni

Scritto da Genny Di Filippo

- 28 Novembre 2017

È arrivato il nuovo browser Firefox Quantum: ecco come la Mozilla Foundation vuole battere Google e sorpassare Chrome.

Il web non finisce mai di stupire e con esso anche coloro che dominano la scena: il nuovo browser Firefox Quantum è tra le ultime novità lanciate da Mozilla Foundation e lascia presagire nuovi sviluppi positivi per il motore di ricerca che aveva dominato la scena anni fa.

Il nuovo browser firmato Firefox si chiama Quantum ed è la cinquantasettesima versione dello storico browser nato molti anni fa: il suo obiettivo è quello di fare leva sull’usabilità, sfidando senza mezzi termini il colosso Google.

Le caratteristiche del nuovo Firefox Quantum

Se Google Chrome si è guadagnato negli anni la posizione di leader indiscusso tra i motori di ricerca più utilizzati nel mondo, il nuovo Firefox Quantum promette risultati importanti.

Finito in settima posizione, come riportato da un report del 2016 rilasciato dal Digital Analytics Program sulle dinamiche che interessano la navigabilità in America, Firefox vuole tornare sulla scena e arrivare a conquistare nuove posizioni, fino a “guardare le spalle” di Big G.

Tra le caratteristiche più significative del nuovo Firefox Quantum vi sono:

  • la grafica minimal, pulita e coerente con le nuove tendenze che fanno della teorie “less in more” un vero e proprio cavallo di battaglia;
  • la velocità notevole, grazie ad un nuovo motore di rendering che sembra non voler essere secondo a nessuno. Ottima anche la velocità di apertura che, con Quantum, si attesta intorno ai 3 secondi circa con app chiusa e testa su un iMac late del 2013;
  • il design elegante, uno dei punti di forza che è impossibile non notare. Sulla barra degli indirizzi tre icone permettono di accedere immediatamente a preferiti e altre funzioni.

Leggi anche: Nuove funzioni Google: niente fila al ristorante!

Inoltre, tanti dettagli facilitano la fruizione dei contenuti attraverso la possibilità di salvare ciò che si sta leggendo per riprendere l’azione successivamente.

Durante la lettura si può facilmente passare da un dispositivo all’altro attivando il servizio Sync e utilizzando l’opzione invia al dispositivo, così come salvare screenshot per le notizie più interessanti senza ricorrere ad estensioni esterne.

Il nuovo Quantum e i servizi per gli addetti ai lavori

La conosciutissima funzione ispeziona su Firefox Quantum è chiamata inspector e offre numerosi dettagli sui quali riflettere, soprattutto per gli addetti ai lavori.

Si può navigare, se necessario, in anonimo e tutelare la privacy senza lasciare in giro dati e informazioni varie.

Insomma, il nuovo Firefox Quantum sembra aver pensato a tutto, preparandosi a conquistare nuove fette di mercato attualmente occupate da browser competitor come Google Chrome.

Tag di questo articolo:

Chrome InternetBrowser