ZTE propone lo smartphone che si attacca al muro!

1
123

Avete mai pensato di appendere al muro il vostro smartphone? Ecco l’ultima iniziativa di ZTE: lo smartphone che aderisce alla parete

Per stupire i suoi clienti, ZTE ha progettato uno smartphone molto originale , decisamente non convenzionale, grazie a Kickstarter, un sito web di finanziamento collettivo per progetti creativi e originali. E così, l’azienda cinese impiegherà la piattaforma di crowdfunding per il suo smartphone eye-tracking Hawkeye. ZTE non ha rivelato, per adesso alcune informazione circa il dispositivo. Per il momento, quello che posiamo dire, è che l’Hawkeye, occhio di falco in italiano, è ancora un prototipo. Quello che è certo è che lo smartphone avrà un display da 5,5 pollici.

Il device sarà dual-sim, e avrà anche il sensore per impronte digitali e la sua memoria sarà espandibile. Il sistema operativo sarà ovviamente Android. Quello che più stuzzica la curiosità degli utenti, è sicuramente la Hawkeye, che dà anche il nome al dispositivo. Questa applicazione, seguirà il movimento degli occhi degli utenti per aiutarli nell’uso del dispositivo.

Lo smartphone ZTE avrà un design ergonomico e persino un rivestimento antiscivolo e antiurto. È ovviamente, i particolari materiali con cui sarà costruito, permetteranno al dispositivo di essere al muro, ma anche al vetro o all’alluminio, persino in verticale. Hawkeye è, per adesso, in fase di lancio a soli 199 dollari, un prezzo non molto elevato, considerando le sue caratteristiche.
Potrebbe essere acquistabile già dai primi di settembre. Chi finanzierà, con i suoi soldi, il progetto potrà personalizzare molto il dispositivo. Pensate che persino il nome stesso dello smartphone è stato scelto dagli utenti.

L’ Hawkeye, permetterà di sfogliare pagine, conversazioni o documenti con un semplice movimento degli occhi. C’è la possibilità di integrare, alla funzione, comandi vocali. Non poteva mancare, una doppia fotocamera posteriore, una batteria che garantirà almeno una giornata con uso intenso e l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat.
Insomma, questo nuovo smartphone promette piuttosto bene, in molti non vedono l’ora di averlo tra le mani!

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon