Waifu, una moglie virtuale in casa: la novità Gatebox

2
115

Waifu, una moglie virtuale a portata di mano: la novità introdotta con  Gatebox.

Waifu, una moglie virtuale in casa in formato ridotto. Non è fantascienza, ma l’ultima trovata tecnologica di cui, forse, realmente non abbiamo bisogno.

Al giorno d’oggi, gli assistenti virtuali sono presenti in tablet e smartphone: basti pensare a Siri, Cortana e così via, per farci un’idea.

Google Home e Amazon Echo sono quelli più conosciuti, ma anche quelli che hanno poca personalità e intelligenza artificiale che non si adatta perfettamente alla vita di tutti i giorni.

Anche se il colosso di Mountain View e quello delle vendite online sono constantemente al lavoro per migliorare i rispetti assistenti vocali, c’è chi è già un passo avanti.

Infatti, Gatebox è un nuovo dispositivo che sarà commercializzato entro la fine del 2017n e che, grazie ad Hikari Azuma, cercherà di colmare questo vuoto.

La ragazza in questione altro non è che un ologramma, che ha come unico scopo rendere felice il suo padrone.

La moglie virtuale si adatterà alle abitudini e ai ritmi del suo marito virtuale, in modo da rendergli più piacevoli i giorni.

Questa ragazza olografica, infatti, si occuperà di attivare l’impianto di riscaldamento, l’aria condizionata, di accendere le luci e di informarlo sulle condizioni meteorologiche, chattando con lui mediante un’app dedicata e disponibile per Android.

A far parlare la waifu è la voce dell’attrice giapponese Yuka Hiyamizu. Il dispositivo sembra macchina del caffè, frutto dell’ingegno del designer Minoboshi Tarou, che in passato già si è occupato di anime.

I primi a poter testare la waifu saranno, ovviamente, i giapponesi e gli statunitensi. Saranno realizzati 300 esemplari al costo di 2600 dollari cadauno circa.

Un prezzo non abbordabile, ma che non spaventerà gli amanti più incalliti di tecnologia e di gadget alquanto bizzarri, provenienti dal Sol Levante.

Voi lo comprereste?

 

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon