Safilo e Interaxon in partnership per realizzare occhiali capaci di rilevare onde cerebrali

1
159

Safilo e Interaxon collaborano per creare tecnologie indossabili, capaci di rilevare le onde cerebrali. Una novità che sarà presentata in occasione del CES 2017, evento tecnologico più atteso dell’anno.

Safilo e INteraxon hanno instaurato una collaborazione per dare vita a occhiali smart, in grado di rilevare onde cerebrali.

La partnership tra la italiana Safilo e la società canadese, che si occupa, appunto, di realizzare tecnologie per il rilevamento delle onde cerebrali, mira alla creazione di tecnologie indossabili di alto livello.

Questi nuovi dispositivi saranno presentati in occasione del CES 2017, durante il quale saranno mostrati tanti altri dispositivi tecnologici, tra cui Lenovo Yoga Book, Asus Zen Fone 3 Zoom e il proiettore LG ProBeam. 

Il progetto è stato denominato Safilox, dall’unione dei nomi delle due aziende. Secondo le indiscrezioni trapelate in rete, si tratterebbe di una piattaforma hi-tech integrata in un occhiale che rileva le onde cerebrali, che mette a disposizione funzionalità che mirano all’incremento della concentrazione e del miglioramento del benessere personale.

Anche il design ha la sua importanza: infatti, il dispositivo sarà leggero, stiloso elegnte e confortevole, anche grazie ai materiali di ottima qualità con il quale sarà prodotto.

Il primo modello che sarà messo in commercio sarà a marchio SMITH. Questo prodotto sarà sicuramente utile – come altri dispositivi prodotti da Interaxon – ad allenatori, medici, operatori sanitari e sportivi.
In questo modo, device così delicati, smart e di elevata tecnologia saranno messi a disposizione delle persone comuni e non resteranno, in tal senso, nell’Olimpo degli oggetti tech inarrivabili e utilizzabili da pochi eletti.
Come potete immaginare, il CES 2017 sarà davvero un evento imperdibile che susciterà interesse da ogni parte del mondo, grazie a tantissimi dispositivi hi-tech che faranno brillare gli occhi agli amanti delle novità in campo tecnologico.
Non si sa ancora il prezzo di questi occhiali smart: attenderemo i primi mesi dell’anno venturo per capirne il costo di commercializzazione.
icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon