Natale: pc, tablet e smartphone sotto attacco hacker

2
340

I regali tecnologici nel mirino dei pirati informatici

Il Natale si avvicina e quest’anno, come del resto già negli anni scorsi, i regali tecnologici saranno quelli che andranno per la maggiore. Ma attenzione ai pacchetti che troverete sotto l’albero: pc, tablet, smartphone e dispositivi elettronici sono già nel mirino degli hacker.

A lanciare l’allarme è Intel Security: secondo i dati di uno studio annuale condotto da McAfee Most Hackable Holiday Gifts tra i regali a maggiore rischio di attacco informatico ci sono proprio quelli hi-tech. A far gola ai cracker anche i lettori multimediali, gli strumenti per la domotica, le videocamere, le macchine fotografiche intelligenti e i droni.

La spesa di Natale sarà tutta diretta verso prodotti di alta e altissima tecnologia: stando infatti alla ricerca, l’80% dei clienti mondiali acquisterà regali di natale on line. In Italia sarà l’86% della popolazione a scegliere internet per fare un dono ad amici e parenti: in pratica i 2/3 del paese si dedicherà allo shopping on line e acquisterà, prevalentemente, cellulari e tablet.

L’allarme sicurezza

Lo studio è stato condotto in Europa e in Italia da Intel Security e dimostra che i consumatori sono poco consapevoli del rischio hackeraggio legato a pc, tablet e smartphone. Tre italiani su quattro, dice la ricerca di McAfee Most Hackable Holiday Gifts, sono convinti che sia fondamentale proteggere la propria reputazione on line: il 75% degli intervistati si è infatti detto preoccupato da quel che succede sui device connessi ad internet. Ma il 36% ha fatto di peggio, dichiarando di non essere sufficientemente protetto in rete.

A preoccupare sono i pc portatili (43%), i telefoni (50%) e i tablet (63%). Nessuno, invece, sembra essere impensierito dai droni (26%) o dagli strumenti per la realtà virtuale (27%). Quanto ai pc in regalo a Natale, nessuno si farà il problema: il 90% inizierà a usarli subito, solo il 58% istallerà sistemi di sicurezza.

 

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon