Flop di vendite per iPhone 7: il melafonino non piace agli utenti Android

1
186
iPhone7

iPhone 7: incredibile flop di vendite, bilancio negativo per il colosso di Tim Cook

L’iPhone 7 delude le aspettative. A due mesi dal lancio del nuovo melafonino di casa Apple, a Cupertino iniziano a tirare le somme e, stando ai primissimi calcoli economici, il bilancio per il colosso di Tim Cook non è affatto positivo. Una ricerca di mercato effettuata recentemente negli Usa dagli esperti di Consumer Intelligence Research Partners ha infatti mostrato che l’iPhone 7 non riesce a convincere gli utenti Android a convertirsi ad Apple. Un caso più unico che raro visto che tutti i prodotti delle serie precedenti avevano avuto come immediata conseguenza quella di spingere i possessori di smartphone Android a passare all’iPhone. E’ probabile che dietro il brusco freno degli acquisti ci siano le nuove funzioni del melafonino, ritenute dal pubblico non strabilianti rispetto all’iPhone 6s, e il design, fin troppo convenzionale.
I dati di Consumer Intelligence Research Partners
I dati della ricerca effettuata per Apple da Consumer Intelligence Research Partners sono in netto calo rispetto a un anno fa e comparano il lancio di vendita dell’iPhone 7 con l’iPhone 6s. I grafici mostrano che soltanto un risicato 17% di utenti Android ha abbandonato il suo vecchio telefonino per acquistare il nuovo gioiellino della Apple. Ma nel 2015 le cose erano andate diversamente: lo scorso anno il 26% degli americani che aveva acquistato l’iPhone 6s proveniva da Android e aveva scelto di tradire la sua piattaforma di fiducia per sposare la filosofia di Cupertino.
Sempre stando all’indagine di Consumer Intelligence Research Partners, chi da settembre a oggi ha acquistato un iPhone 7 è già un amante della linea Apple: si tratta di imprenditori della high class statunitense che hanno sostituito il modello precedente con quello più nuovo e accessoriato.

Le conclusioni dello studio

In definitiva, i dati dimostrano che Apple non ha allargato la sua fetta di mercato come indicavano le previsioni di mercato e come speravano i manager americani. Forse che il prezzo decisamente proibitivo e il lancio di almeno due prodotti l’anno siano troppo anche per i clienti più affezionati?

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon