Cellulare scarico? A Tokyo si può caricare sui mezzi pubblici

0
50

Si tratta di un’iniziativa ancora non diventata realtà e prevede l’installazione di prese per la ricarica all’interno dei mezzi pubblici più usati

Tokyo è ancora una volta un passo avanti. Quante volte vi accorgete di avere il cellulare completamente scarico e di non avere né un caricatore portatile, né la possibilità di caricarlo? Basta essere per strada, in un mezzo pubblico, in un posto che non conosciamo, per trovarsi a fare i conti con la triste realtà di avere il nostro smartphone ad un passo dallo spegnimento. Oggi il cellulare è praticamente indispensabile.

In molti non possono fare a meno del suo utilizzo, per lavoro, per hobby, per comunicare con gli amici…Insomma, grazie alla miriade di app che ogni giorno vengono inventate per rendere ancora più funzionali i nostri cellulari, gli smartphone sono diventati delle nostre estensioni. Non averli, è come camminare senza una gamba, scrivere senza dita. Come fare a garantirci sempre un cellulare funzionante? A parte ricordarci di caricarlo prima di scendere, ci sono soluzioni che in alcuni paesi sono quasi realtà. In questo caso, vi parleremo dell’iniziativa nata a Tokyo. Nella capitale giapponese, si è pensato ad un modo per assicurare ai clienti la possibilità di caricare gli smartphone anche quando non sono a casa. In pratica, l’amministrazione di Tokyo, ha voluto coinvolgere nell’iniziativa i mezzi pubblici.

Tantissimi giapponesi, uomini e donne, giovani e meno giovani, tutti i giorni prendono treni, bus, funivie. Quale soluzione migliore dell’integrazione di prese per la corrente in questi mezzi di trasporto? Il governo, infatti, prevede di dare in dotazione ai mezzi pubblici una serie di prese usb, dedicate ai passeggeri del trasporto cittadino, per la ricarica dei propri gadget.

Per il momento però, l’autorità dei trasporti pubblici metropolitani non ha ancora fatto annunci riguardo questa utile iniziativa che resta, pertanto, non ufficiale. A quanto pare la notizia è il frutto di una serie di testimonianze dirette riportate da diversi cittadini di Tokyo. Presto, si spera, nella capitale giapponese, gli smartphone saranno ricaricati sugli affollatissimi mezzi pubblici.

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon