14.3 C
Naples, IT
giovedì 27 aprile , 2017
Home News Blackberry, è arrivata la fine dei telefoni col tastierino?

Blackberry, è arrivata la fine dei telefoni col tastierino?

1
167

Blackberry, è arrivata la fine dei popolari telefoni cellulari?

BlackBerry è stata per anni un punto di riferimento per i clienti business, anche se, negli ultimi anni, ha subìto una battuta d’arresto significativa, per via degli smartphone.

Graie, però, all’azienda cinese TLC, i dispositivi dell’azienda canadese continueranno a vivere e a essere commercializzati.

BlackBerry ha firmato un contratto “a lungo termine” con il produttore di elettronica di Hong Kong, in base al quale TCL si occuperà della “progettazione, la fabbricazione, vendita e assistenza clienti per i dispositivi mobili del brand BlackBerry“.

In base all’accordo, BlackBerry concederà in licenza il suo software di sicurezza e servizi di TCL che saranno integrati ai nuovi cellulari.

Ciò significa che, andando avanti, TCL sarà il produttore e distributore esclusivo per tutti gli smartphone canadesi, ad eccezione di alcuni paesi.

Tra questi, ci sono l’India, lo Sri Lanka, il Nepal, il Bangladesh e l’Indonesia. Le aziende hanno promesso di rivelare ulteriori informazioni sui prossimi prodotti e disponibilità degli stessi, durante i prossimi mesi.

BlackBerry e TCL hanno precedentemente collaborato in merito a due cellulari con sistema operativo Android: DTEK50 e DTEK60.

BlackBerry ha riferito che questo accordo accelera la sua transizione verso un fornitore di software e servizi.

In grado di competere contro i produttori di telefoni Apple e Android, l’azienda effettuerà la transizione a partire dalla fabbricazione di dispositivi palmari, per concentrarsi sul software.

Come previsto dagli accordi, l’azienda canadese continuerà a “controllare e sviluppare” i propri prodotti per la sicurezza e quelli strettamente legati al software, mentre TCL venderà e distribuirà i nuovi dispositivi BB.

TLC è il quarto più grande produttore di cellulari in Nord America e si classifica nella top 10 a livello globale.

A riferirlo, la stessa società che ha citato i dati ottenuti da IDC. “Insieme alla piattaforma software per smartphone BlackBerry, questa partnership rafforzerà la nostra posizione nel mercato mobile globale”, ha dichiarato il CEO della società, Nicolas Zibell in un comunicato.

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon