Amazon apre negozi senza casse né cassieri in USA

1
104

Amazon lancia i suoi negozi, privi di casse e cassieri. La rivoluzione parte dagli USA. Niente cassa, nessun cassiere pronto a farci il conto dei beni acquistati: solamente un PC che elabora i prezzi e ci permette di pagare con carta di credito o PayPal.

Amazon, come sapete, è uno dei maestri dell’innovazione digitale. Stavolta, però, il gigante delle vendite online rivoluziona le vendite offline.

Come? Lanciando negozi senza casse, né cassieri. In questi shop, sarà possibile acquistare bevande e cibi, per poi pagare all’uscita. Un self-service che partirà dagli USA.

In programma, 20 negozi che, però, già fanno discutere. Senza personale, infatti, si priverà, chi ha bisogno di un lavoro,  di poterne ottenere uno, poiché i computer faranno tutto il lavoro.

Tutto si baserà su sensori e telecamere: un supermercato tecnologico, privo, però, di umanità. Il conto si pagherà mediante il profilo personale dell’utente di AmazonGo, che avrà accesso alla carta di credito o al conto PayPal.

 

Il modello di business, lanciato da Jeff Bezos, rivoluzionerà il modo di acquistare beni di prima necessità? Gli altri si rifaranno a tale impostazione per coltivare i propri affari, senza personale?

Il primo punto vendita che sperimenterà questa novità sarà uno situato a Seattle, città natale di Amazon.

L’esperienza di acquisto automatizzata permetterà ad Amazon di acquisire dati dei clienti e, quindi, di personalizzare le modalità di acquisto in base alle preferenze mostrate.

Amazon, però, pare voglia aprire più di 2000 negozi su tutto il territorio statunitense per vendere, non solo beni di prima necessità, ma anche autovetture.

Questi ultimi oggetti, appartenenti al mercato di beni di seconda necessità, aprirebbero, quindi, un ulteriore business per il colosso degli acquisti in rete.

Per il momento, il progetto riguarda solo gli USA ma se andrà in porto e arrecherà benefici economici ad Amazon, certamente sarà esteso anche ad altri paesi del mondo.

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon