17 Settembre 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Moonlite, il proiettore per raccontare fiabe ai più piccoli

Moonlite, il proiettore per raccontare fiabe ai più piccoli

Scritto da Redazione

- 25 Dicembre 2016

Moonlite è un proiettore per smartphone che permette di raccontare le fiabe 2.0

L’idea di Moonlite è venuta a una mamma di New York che ha ideato un proiettore da agganciare allo smartphone che usa il flash/torcia per proiettare le immagini delle favole sulle pareti in modo da poter raccontare storie 2.0 ai propri piccoli.

Si tratta di un fatto risaputo che raccontare favole ai bambini permette di sviluppare meglio la loro curiosità, il loro intelletto e le loro capacità di immaginazione. In definitiva, raccontare storie ai piccoli li fa crescere più intelligenti.

Leggere e raccontare fiabe ai bambini in modo interattivo sfruttando le potenzialità offerte dai nuovi dispositivi, grazie a Natalie Rebot, potrà potenziare ancora di più queste caratteristiche.

Il proiettore sfrutta il flash del telefono grazie a un gadget a forma di mezzaluna da agganciare allo smartphone.

Un’app specifica permette poi di modulare la luce del flash in modo che il proiettore illumini le pareti della stanza con immagini delle storie che vengono raccontate ai bambini. L’app può anche riprodurre musiche e suoni per rendere ancora più coinvolgente il racconto.

Moonlite è pensato per i bambini fino a sette anni e funziona con iPhone 6 e Galaxy S6 o superiori.

Su Kickstarter ha trovato subito terreno fertile e sono stati già raccolti oltre 70 mila dollari per lo sviluppo del dispositivo, ne erano stati chiesti appena 20 mila. Moonlite costa 35 dollari.

Natalie Rebot è laureata in Ingegneria con un passato a Mountain View, afferma che l’idea le è venuta mentre metteva a dormire la propria piccolina affascinata dai giochi di ombre che la mamma le faceva con una semplice lampadina.

Non sono ancora resi noti i tempi di consegna del dispositivo con cui Moonlite funziona, ma sulla pagina Kickstarter del progetto vengono postati costantemente gli aggiornamenti riguardanti lo sviluppo dell’app e del proittore, nonché i commenti degli utenti.

Potrebbero interessarti