24 Giugno 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Sierra su Mac, dopo l’aggiornamento evitate queste due caratteristiche

Sierra su Mac, dopo l'aggiornamento evitate queste due caratteristiche

Scritto da Redazione

- 13 Gennaio 2017

Nel complesso, MacOS Sierra è un aggiornamento buono da effettuare su Mac, anche se pecca un po’ per quello che concerne la gestione dello storage.

MacOS sta ottimizzando questa funzione, ma anche la riproduzione di un gioco può essere rischiosa per i dati, che potrebbero essere cancellati da due applicazioni: Optmized Storage e Sync Documents. Tutto avviene in background, quindi è difficile accorgersi di quanto accade.

Una volta che l’installazione è completata, inserendo nuovamente la password iCloud, accendendo Siri, si attivano le due opzioni.

La funzione esegue automaticamente il backup e sincronizza i contenuti dal desktop nel clodu.

In realtà, muove entrambe le cartelle all’interno della directory iCloud, sostituendo le cartelle originali con le scorciatoie. Una volta che i file vengono salvati su iCloud, sono disponibili in iCloud su iPhone, iPad, o su qualsiasi altro Mac che abbia la funzione attivata. Tutto questo pare sia ottimo, ma solo in teoria: nella pratica, ci sono alcuni problemi.

In primo luogo, si sincronizza con iCloud, che è non è il più affidabile dei servizi di backup. Inoltre, si hanno a disposizione solo 5 GB di spazio gratuito. Se si supera tale limite, la sincronizzazione si ferma (i file saranno ancora disponibili in loco).

In secondo luogo, la funzione è afflitta da bug strani. Perché le cartelle vere del desktop e i documenti diventano sono solo scorciatoie (o link) nella cartella iCloud ed alcune applicazioni non si funzionano bene quando i file sono memorizzati in questa posizione.

Inoltre, c’è difficoltà di mantenere la sincronizzazione perfetta tra due Mac. In alcune situazioni, semplicemente fallisce. O fa cose strane.

Ad esempio, se si attiva questa funzione su un secondo Mac, tutti i contenuti correnti nella cartella Desktop verranno copiati in una nuova cartella sul secondo desktop del Mac. In questo modo, si vanno a perdere file importanti.

Se si è attivata, oltre la funzione di sincronizzazione dei documenti Sync, anche l’Optimized Storage si crea ancora più confusione.

Quando la funzione Optimized Storage è attivata, troverete una nuova sezione tratteggiata nello strumento di archiviazione in Informazioni su questo Mac . Vi dice quanto spazio di archiviazione avete ancora a disposizione, anche se spesso elimina file di lavoro utili e non recuperabili.

Così come si fa uscire da questo pasticcio?

Se avete utilizzato Sierra per un paio di settimane, è meglio prima effettuare una copia di backup dei file importanti prima di disattivare questa funzione, soprattutto se avete usato questa funzione su più Mac.

Quindi aprire Preferenze di Sistema, selezionare iCloud e, quindi, fare clic su Opzioni. Disattivare entrambe le opzioni nelle rispettive voci.

Potrebbero interessarti