28 Agosto 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Kodi, come installarlo su iOS senza fare il jailbreak

Kodi, come installarlo su iOS senza fare il jailbreak

Scritto da Redazione

- 10 Dicembre 2016

Kodi, installare l’open media center per guardare programmi TV, musica, video, giochi e immagini da iPhone e iPad, senza fare il jailbreak.

Kodi è un open media center in grado di riprodurre programmi TV in diretta, video, musica, immagini e giochi.

Visto che è open source, non vi è alcuna app store, è senza licenza e non ha restrizioni. A svilupparlo è la communuty che lo mette a disposizione di chi serve.

Il programma è disponibile per Windows, OS X, Linux e Android. Purtroppo, il processo di installazione su iOS non è così semplice. Se volete evitare di fare il jailbreak, vi spieghiamo come installare Kodi in maniera alternativa.

Quello che vi serve

Abbiamo bisogno di cinque cose:

  1. OS X 10.9 o superiore
  2. Xcode 7 - un software gratuito che permette agli sviluppatori di creare applicazioni.
  3. Kodi file DEB - disponibile direttamente dal sito Kodi.
  4. iOS App Signer - software open source che cambia un file DEB in un file IPA.
  5. ID Apple - Crea un account prima di iniziare, se non ne hai già uno.

Assicurarsi di installare tutti i software necessari prima di andare avanti.

1. Collegare l’ID Apple a Xcode 7

Prima di procedere, è necessario prima di collegare il vostro ID Apple all’app Xcode. Avviare Xcode.

Una volta che siete sulla schermata principale, andate su Xcode> Preferenze> Account.

Fare clic sul + e selezionare Aggiungi ID Apple. Inserite i vostri dati e premete Entra. 

Il vostro ID Apple si trasformerà automaticamente in un account gratuito per sviluppatore gratuito.

2. Creare un progetto

Ora è necessario creare un progetto all’interno di Xcode. In questo modo, vi permetterà di importare il file Kodi DEB. Prima di continuare, collegare il dispositivo iOS su cui si desidera installare Kodi.

Dalla schermata principale di Xcode, cliccate Crea un nuovo progetto Xcode.

 

Vi verrà mostrato un elenco di modelli. Scegliere Visualizzazione singola applicazione.

L’applicazione vi chiederà di compilare i dettagli sul nuovo progetto. In Nome del prodotto, inserire Kodi e selezionare il vostro Organization Identifier.

Impostate il campo Lingua su Swift dal menu a tendina. Dovrebbe apparire come l’immagine qui sotto:

Al termine, fate clic su Avanti e scegliere una posizione per il Git repository.

Nella schermata successiva, si potrebbe vedere un avviso di provisioning dei profili. Fare clic su Risolvi problema (Fix problem) per risolverlo.

3. Inserite il vostro codice

Poiché si utilizza la versione jailbroken del file DEB, è necessario "dimetterlo". Per avviare il processo, aprite iOS App Signer. 

  1. Sotto File, selezionate il file DEB scaricato dal sito Kodi.
  2. Per il certificato (Signing Certificate), scegliete il vostro account sviluppatore appena creato dal menu a discesa.
  3. Con Provisioning profile, fare clic sul menu a discesa e selezionare la vostra applicazione.
  4. Date alla vostra applicazione un nome da visualizzare.
  5. Lasciate il campo ID nuova applicazione vuoto.

Assicuratevi che le selezioni siano simili a questa schermata:

 

Fate clic su Start quando siete pronti e lasciate che l’applicazione si avvii. Avrete ora di un file IPA che può essere installato sul dispositivo, utilizzando Xcode.

4. Installare l’app

Tornate a Xcode per iniziare l’installazione.

Per prima cosa, selezionate il dispositivo sul quale si desidera installare l’applicazione. Andate in Finestra> Dispositivi e scegliete il dispositivo dalla lista nel pannello di sinistra.

Se avete il vostro dispositivo collegato al computer, lo dovreste vedere elencato nella parte superiore.

 

Una volta che il dispositivo viene evidenziato, fate clic sull’icona + sotto le applicazioni installate e scegliete il file appena creato in iOS App Signer.

Xcode trasferirà l’app sul dispositivo. Verrà visualizzata una barra di avanzamento nella parte superiore dello schermo. A volte il trasferimento può richiedere molto tempo, quindi siate pazienti.

Quando il trasferimento è terminato, è possibile scollegare il dispositivo dal Mac.

5. Approvate voi stessi in qualità di sviluppatori

L’applicazione sarà sulla Home, ma prima di aprirla, è necessario nominarsi sviluppatori di fiducia in relazione al dispositivo.

Andate in Impostazioni> Generali> Profili e Device Management. Cliccate sul profilo sviluppatore.

Vedrete l’applicazione Kodi elencata insieme ad un avviso "non verificato". Toccate sulla voce Trust (fiducia) e l’applicazione cambierà in "Verificato".

6. Modificare l’interfaccia della app

Per cambiare l’interfaccia di Kodi, fare clic Impostazioni nell’angolo in basso a destra e poi Aspetto> Interfaccia (Appereance> Skin).

Cambiatela, passando da "Re-touched" a "Confluence". Confluence è l’interfaccia di default di Kodi che si vede sulle versioni desktop.

kodi

Per aggiungere file ZIP, invece, andate in Sistema> Add-Ons.

Potrebbero interessarti