26 Giugno 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Quali iPhone e iPad non riceveranno l’aggiornamento a iOS 11

Quali iPhone e iPad non riceveranno l'aggiornamento a iOS 11

Scritto da Giulia Adonopoulos

- 8 Giugno 2017

Niente iOS 11 sui modelli di iPhone e iPad meno recenti. Ecco la lista dei dispositivi Apple su cui non sarà disponibile l’aggiornamento.

Con l’uscita di iOS 11 molti utenti saranno costretti ad acquistare un nuovo iPhone se vorranno installare l’aggiornamento e godere di tutte le funzioni in arrivo. Esatto: perché solo i modelli di iPhone e iPad più recenti saranno compatibili con la prossima versione del sistema operativo Apple. Quali sono?

Diciamo subito che con iOS 11 verranno abbandonati i device a 32 bit a favore di quelli a 64 bit. Chi possiede un iPhone 5 o 5C, al rilascio definitivo dell’aggiornamento, potrebbe trovarsi nella condizione più o meno obbligata di dover sostituire lo smartphone con un melafonino di nuova generazione, che sia almeno un iPhone 6S provvisto di 3D Touch, Live Photos, video 4K e funzione “Hey Siri”. Lo stesso discorso vale per i possessori di iPad meno recenti.

iOS 11 non disponibile per iPhone 5, 5c e iPad 4

Dopo aver escluso iPhone 4S, iPad 2 e 3, iPad mini di prima generazione e iPod Touch di 5^ generazione dall’aggiornamento a iOS 10, il prossimo autunno Apple segnerà la fine dei due suoi dispositivi più popolari: iPhone 5 e 5c.

È un processo fisiologico che i clienti Apple conoscono bene: in questo modo la società incoraggia i clienti a scaricare l’ultima versione del sistema operativo e ad acquistare i modelli più nuovi e costosi.

Cupertino durante la conferenza della WWDC 2017 ha annunciato che l’ultima versione del suo sistema operativo mobile, iOS 11, introdurrà un nuovo metodo di pagamento peer-to-peer su Apple Pay, la funzione guida sicura con Mappe, un nuovo Centro di Controllo, nuove funzionalità di editing e gestione Foto e la possibilità di sincronizzare le conversazioni di Messaggi su iCloud.

In autunno, insieme a iOS 11 e alla nuova linea di iPhone (8, 7s e 7s Plus) e iPad Pro, i gettonatissimi iPhone 5s e 5c, usciti rispettivamente nel 2012 e 2013, saranno resi obsoleti. Questo perché iOS 11 funzionerà solo sui dispositivi a 64 bit.

Anche l’iPad 4, uscito nel 2012, è escluso dalla lista dei device compatibili con il nuovo software, ma non è finita qui, perché le modifiche di sistema implicano che anche le app e i giochi a 32 bit non funzioneranno più su iPhone e iPad con iOS 11.

Gli utenti potranno controllare quali delle app installate sono compatibili con il nuovo sistema operativo andando su Impostazioni> Generali> Info> Applicazioni. Apple richiederà di aggiornare le app costruite sul vecchio sistema che possiedono un aggiornamento disponibile.

iOS 11: lista iPhone e iPad compatibili con la nuova versione

Per fare il punto della situazione, ecco la lista completa dei modelli di iPhone, iPad e iPod Touch che saranno compatibili con iOS 11:

iPhone 5s
iPhone 6
iPhone 6 Plus
iPhone 6s
iPhone 6s Plus
iPhone SE
iPhone 7
iPhone 7 Plus
iPhone 7s
iPhone 7s Plus
iPhone 8

iPad Air 1
iPad Air 2
iPad 9.7’’
iPad Pro 9.7’’
iPad Pro 10.5’’
iPad Pro 12.9’’
iPad mini 3
iPad mini 4

iPod Touch 6

Tag di questo articolo:

iOS iPhone AppleApp

Potrebbero interessarti