9 Luglio 2021

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

iPad Pro mini o iPad mini 5? Rumors data d’uscita, caratteristiche e novità

iPad Pro mini o iPad mini 5? Rumors data d'uscita, caratteristiche e novità

Scritto da Giulia Adonopoulos

- 8 Luglio 2017

iPad mini 5 sarà iPad Pro mini? Tutti i rumors su data d’uscita, nuove funzionalità, design, specifiche tecniche e molto altro.

L’iPad Pro mini che fine ha fatto? Apple ha da poco lanciato i nuovi modelli da 10.5’’ e 12.9’’, e sono passati quasi due anni da quando l’iPad mini 4 è stato presentato a settembre 2015.

Ecco perché non possiamo fare a meno di chiederci come sarà e quando uscirà il prossimo top di gamma. L’iPad mini 5 nel 2017 sarà un tablet totalmente ridisegnato, con nuove funzionalità e prestazioni migliori, oppure al suo posto avremo un iPad Pro mini?

Per fare chiarezza e scoprire data d’uscita, prezzo, caratteristiche tecniche e funzioni, abbiamo raccolto le voci sul prossimo iPad mini. Ecco tutto quello che sappiamo finora.

iPad Pro mini 2017: data d’uscita

Apple ha già fatto due lanci importanti di iPad quest’anno: il nuovo iPad 9.7’’ a marzo e gli iPad Pro 10.5’’ e 12.9’’ in occasione della WWDC a giugno.

A settembre 2017 Tim Cook presenterà al mondo i nuovi iPhone (iPhone 8, iPhone 7S e 7s Plus) e rilascerà le versioni ufficiali di iOS 11, watchOS 4 e macOS High Sierra. Apple ha sempre usato l’evento di settembre per lanciare i nuovi iPad mini, poi messi in commercio da ottobre. Ci aspettiamo, quindi, che il keynote autunnale dia spazio anche al nuovo iPad mini 5/Pro mini.

All’inizio dell’anno DigiTimes aveva riferito che il nuovo iPad mini sarebbe entrato in produzione i primi mesi del 2017 per poi essere annunciato a giugno, in tempo per l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori. Ma così non è stato, e ad oggi Cupertino non ha fatto menzione di un nuovo modello di mini iPad. L’unica notizia riguarda la disponibilità di iPad mini 4 nella configurazione 128GB.

iPad mini addio nel 2017?

Alcuni report suggeriscono che Apple quest’anno potrebbe cominciare a eliminare la variante mini dalla sua linea di tablet. Il noto analista Ming-Chi Kuo aveva annunciato il lancio dei 3 nuovi iPad a marzo 2017, e i modelli sono poi effettivamente usciti.

Kuo non ha citato un iPad Pro mini, ma ha fatto notare che la sempre minore presenza di questi modelli sul mercato avrebbe comportato un aumento del prezzo di vendita degli iPad.

Un report recente di BRG cita una fonte vicina ad Apple e afferma che l’azienda sta gradualmente eliminando la linea di iPad mini. Non si sa quando, di preciso, avverrà questo cambio di rotta né quando l’iPad mini 4 non sarà più disponibile in commercio.

Design e caratteristiche

Le indiscrezioni suggeriscono che l’iPad mini 5 sarà ancora più sottile del predecessore e che vanterà uno spessore di soli 5 mm grazie a una batteria più piccola (ma ugualmente prestante) e all’assenza del jack cuffie.

Le novità interesserebbero anche la scocca, che potrebbe essere in alluminio 7000-series come iPhone 6s e iPhone 7 per renderlo più resistente.

I nuovi iPad Pro 12,9’’ e 10,5’’ dispongono di Smart Connector per collegare il dispositivo alla tastiera. Se la Smart Keyboard può essere utile per un pad con schermo da 12,9’’, lo stesso non si può dire per un modello dalle dimensioni ridotte chiamato a essere maneggevole e tascabile. Per questo motivo è probabile che il prossimo iPad mini non sarà dotato di questa tecnologia.

Un’altra funzionalità che non dovremmo trovare a bordo è il Touch 3D di iPhone 6s e successivi, assente anche sugli ultimi iPad Pro. Dal cugino iPhone, l’iPad Pro/5 mini potrebbe, invece, ereditare l’impermeabilità all’acqua e la resistenza alla polvere.

Per quanto riguarda i tagli di storage si rimarrebbe sulla scia delle 3 opzioni 32GB, 64GB e 128GB, anche se Apple potrebbe andare oltre: gli iPad pro 2017 sono disponibili con memoria da 64GB, 256GB e 512GB. Completano la scheda tecnica processore A9 e fotocamera, che dovrebbe essere da 8MP mentre l’anteriore ci auguriamo sia migliorata per consentire un’esperienza FaceTime di maggiore qualità.

Tag di questo articolo:

iPad AppleTablet