13 Settembre 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

iLuun, la pendrive wireless del futuro: disponibile per iPhone e iPad

iLuun, la pendrive wireless del futuro: disponibile per iPhone e iPad

Scritto da Redazione

- 25 Gennaio 2017

Esistono una variegata gamma di pendrive in commercio, ma iLuun è la pendrive wireless, ideale per chi non vuole ingombro e pretende velocità.

Nel mondo delle pendrive iLunn rappresenta una incredibile innovazione. Si tratta infatti di un dispositivo wireless, pratico e veloce. Come faremmo a vivere senza pendrive? Per alcune persone sono decisamente essenziali dato che permettono di archiviare documenti, immagini e file in spazi assai ridotti. È difficile immaginare come facevamo prima senza di loro! Ma piuttosto che guardare al passato, dovremmo guardare al futuro. In commercio ci sono, infatti, diversi modelli di pendrive utilizzabili con l’iPhone o l’iPad, ma iLunn è decisamente la migliore. iLuun, però, si distingue dalle altre pendrive per l’assenza della porta Lightning. Per usarla, infatti, dobbiamo sfruttare la rete WiFi generata dal dispositivo stesso. Con questa nuova tecnologia, è possibile usufruire dei file sulla pennetta, anche se essa rimane in tasca o in borsa: non sarà più necessaria collegarla manualmente al dispositivo, PC o tablet.

È un prodotto che tanti ameranno, anche perché il suo utilizzo è estendibile a tutti i dispositivi Apple. Se proprio vogliamo trovarci un difetto, possiamo dire che una nota di demerito andrebbe alla batteria di iLuun: per generare la rete WiFi bisogna ricaricarlo. Con una carica completa, che richiede 90 minuti, si usufruisce di appena 5 ore di autonomia.
iLuun è caratterizzata da un’app che permette di utilizzare, comunque, la rete WiFi di una zona per navigare. La cosa interessante di questa pennetta innovativa, è che utilizzandola è possibile condividere il contenuto della memoria con più dispositivi, fino a 6 dispositivi in contemporanea.
Misura 19,05 x 77,47 x 11,43 mm e pesa 22 grammi. È disponile con una una memoria che va dai 32 ai 256 GB. La pendrive può anche essere collegata al computer mediante la porta USB 3.0. Nasce da un progetto che si finanzia su Indiegogo. Con una spesa di 59 $ otterrete la versione da 32 GB, ma sarà possibile acquistarla solo a partire da marzo. La versione da 256 GB costa sui 149 $. Un dispositivo utile da provare e che diventerà ben presto parte del nostro quotidiano.

Potrebbero interessarti