18 Dicembre 2020

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

I migliori hashtag per Instagram: quali usare per avere più like

I migliori hashtag per Instagram: quali usare per avere più like

Scritto da Giorgia Fanari

- 26 Febbraio 2018

Quali sono i migliori hashtag per Instagram? Ecco qualche consiglio per aumentare i like e i follower sul social network e alcuni hashtag popolari da utilizzare.

Conoscere i migliori hashtag per Instagram è il modo giusto per fare più like, follower e commenti sul social delle foto. Ovviamente, il primo trucco per essere seguito e apprezzato è pubblicare belle foto, saperle raccontare nel modo giusto, usare bei filtri, essere coinvolgenti nei confronti dei propri seguaci e anche interagire. È buona pratica anche - ad esempio - dedicare ogni giorno un po’ di tempo agli utenti di Instagram, non soltanto mettendo like alle foto ma anche commentando, in maniera sincera e soprattutto pertinente alle didascalie.
Resta il fatto che uno degli strumenti indispensabili per aumentare il proprio pubblico è scegliere con cura i migliori hashtag per Instagram da usare per le proprie foto. Vediamo come scegliere i migliori hashtag per Instagram per fare più like e avere più follower e quanti hashtag usare.

I migliori hashtag per Instagram: i più popolari

Gli hashtag sono contrassegnati dal simbolo # e una delle cose più utili da fare è sceglierli in base al proprio argomento preferito (ad esempio viaggi/cibo/ambiente/moda) e quindi targettizzarli per farsi trovare da chi può apprezzare il contenuto della foto che state proponendo.

Gli hashtag che si rivolgono ad un pubblico potenzialmente più ampio sono in inglese, ma buona norma può essere quella di utilizzarne alcuni anche in italiano.

Se siete alla ricerca degli dei migliori hashtag per Instagram, ecco i più popolari con cui eventualmente corredare i vostri contenuti, di qualunque argomenti essi siano:

#love #picoftheday #amazing #like4like #look #igers #instagood #iphoneonly #vsco #vscocam #photooftheday #smile #bestoftheday #cool #webstagram #solocosebelle #instafollow #fun #beautiful #tbt (da utilizzare il giovedì e mettendo foto del passato, foto ricordo!)

Ecco invece qualche consiglio dei migliori hashtag per Instagram a seconda dei soggetti che vi piace fotografare:

  • Cibo: #food #foodporn #foodphotography #foodlover #lovefood #lunch #breakfast #foodpic #eat #tasty #hungry
  • Moda: #fashion #style #stylish #cute #hair #beautiful #instagood #pretty #outfit #dress #glam #shopping #instamoda #modafashion
  • Mare: #summer #nature #water #sky #cloudporn #sea #waves #instasummer #sunshine #sun #hot #sunny
  • Tecnologia: #technology #tech #gadget #instatech #nerd #geek #screen #games #video #gamesaddict
  • Architettura: #architecture #design #building #architexture #city #buildings #urban#cities #town #street #art #arts #architecturelovers #archilovers #architectureporn #archidaily #composition #geometric #perspective
  • Street art: #ohmystreetart #streetart #street #streetphotography #urbanart #wall#art #graffiti #streetarteverywhere
  • Libri: #book #read #reading #reader #page #pages #paper #instagood #kindle #library #author #bookworm #readinglist #love #photooftheday #plot #story #literature #literate #stories #words #text

Come scegliere gli hashtag per Instagram

Se da un parte può essere utile usare gli hashtag più popolari, è altrettanto vero che a causa della loro ampia diffusione il vostro contenuto potrebbe risultare in qualche modo oscurato.
Come fare quindi? Per trovare i migliori hashtag per Instagram l’ideale sarebbe mischiare hashtag popolari ed alcuni più specifici, di media popolarità o comunque rivolti ad un pubblico possibilmente interessato e inerenti al tema della foto che state pubblicando. Provate anche divertirvi e sperimentare nuovi hashtag, non pubblicate sempre gli stessi per tutti i vostri post.


Se siete a corto di idee potete affidarvi direttamente ad Instagram: andate nella scheda “Esplora” della app (contrassegnata in basso dalla lente di ingrandimento) e poi cliccate su “tag”. Quindi nella stringa della ricerca digitate un argomento che vi interessa, o una parola che rispecchia il vostro argomento. Instagram vi mostrerà una serie di hashtag correlati che potrete utilizzare per la vostra didascalia.

Quanti hashtag usare su instagram

È importante sapere quanti hashtag usare su Instagram: sul social delle foto infatti oltre alla foto potrete inserire un massimo di 2.200 caratteri per descriverla (l’ideale è occupare tre righe) e aggiungere poi al massimo 30 hashtag. Se supererete questo limite, verrà pubblicata la foto ma verrà cancellata sia la descrizione che gli hashtag inseriti. Qualora vi accadesse, non dovrete far altro che andare su “modifica” in alto a destra della foto e riscrivere descrizione e hashtag.

Se volete aggiungere più hashtag, quello che potrete fare è inserirne altri al primo commento della foto subito dopo averla pubblicata: farlo in un momento successivo non vi aiuterà a far crescere il pubblico della foto.

In ogni caso, il consiglio è di non raggiungere per forza i 30 hashtag: a volte, meglio pochi ma buoni e ben scelti, inerenti al post che avete pubblicato.

Tag di questo articolo:

Instagram App