22 Novembre 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Honor Magic, lo smartphone che sfida Google Pixel

Honor Magic, lo smartphone che sfida Google Pixel

Scritto da Redazione

- 18 Dicembre 2016

Honor Magic, arriva il telefono intelligente dalle forme curve

Honor Magic: arriva lo smartphone rivale di Google Pixel, parliamo di Honor Magic. Design curvo per il nuovo smartphone cinese che ha come punto di forza l’elevata intelligenza artificiale.

Honor Magic è uno dei device più all’avanguardia prodotto dagli sviluppatori cinesi nati da una costola di Huawei.

L’aspetto del Magic sarà molto diverso da quanto preventivato dai rumors del web, decisamente diverso dallo Xiaomi Mi Mix.

Il nuovo prodotto di Honor monta uno schermo edge-to-edge con scocca curva su entrami i lati e dalla livrea affusolata.

Lo schermo da 5,09 pollici è un AMOLED con una risoluzione di tipo QHD. La CPU montata sul device è una Kirin 950 di ultima generazione con 4 GB di RAM.

Il comparto batteria, invece, non è molto prestazionale. La batteria ha una capacità di 2900 mAh ma è a carica veloce e in 20 minuti di ricarica arriva al 70%.

Comporto fotografico buono con una camera frontale da 12 mpx simile a quella di Honor 8 e Huawei P9, e una frontale da 8 mpx abbinata a uno scanner a infrarossi per la lettura della retina.

Nessun tasto capacitivo, soltanto il pulsante Home permette l’interazione col device. Servirà per sbloccare il telefono grazie al sensore di impronte digitali incorporato.

Il sistema operativo è il punto di forza di questo prodotto, che basa tutto su un potente sistema a intelligenza artificiale denominato Magic Live.

Deriva da Android Marshmallow integrato a funzioni di machine learning che permettono al telefono di imparare dall’uso che ne viene fatto dall’utente.

Le funzioni verranno attivate automaticamente, come a esempio quella che permette al telefono di avviare autonomamente la modalità auto quando capisce che l’utente è entrato in un’automobile.

La fotocamera, invece, imposta la modalità flash ogni volta che i sensori percepiscono di essere in un luogo buio.

Infine, il telefono può essere sbloccato con la funzione Widescreen usando la fotocamera.

Potrebbero interessarti