Windows, le differenze tra le versioni a 32 e a 64 bit

2
172

Windows a 32 o 64 bit? Di seguito vi spieghiamo le differenze che esistono fra le due versioni.

Windows a 32 o 64 bit? Ci sono tante versioni del sistema operativo per cui optare, ma è importante capire la differenza tra queste due caratteristiche.

Potreste aver sentito parlare di 32-bit e 64-bit gettati in giro, ma mai veramente capito di loro. Diamo uno sguardo a dove queste designazioni vengono, e il loro significato per la vostra esperienza di elaborazione.

Come è determinato il numero di bit?

Il numero di bit dipende dal processore (chiamato anche unità centrale di elaborazione, o CPU) presente all’interno del computer.

Attualmente, la maggior parte dei processori per computer rientrano in una di queste due categorie. I processori a 64 bit sono esponenzialmente più potenti rispetto ai loro omologhi a 32 bit, perché possono contenere ed elaborare molte più informazioni.

Per capire le differenze tra i due, è necessario capirne un po’ di sistema binario. A differenza del nostro sistema decimale, che ha dieci cifre, quello binario ne ha solo due, 0 o 1.

Così, un sistema a 32 bit dispone di 2 ^ 32 indirizzi possibili, o 4,294,967,296. Al contrario, la capacità di un numero a 64 bit è 2 ^ 64, o 18.446.744.073.709.551.616.

Microsoft fornisce entrambe le versioni a 32-bit e 64-bit per Windows, che è possibile scegliere quando lo si scarica e/o lo si installa.

Il modo in cui Windows si differenzia

Se si utilizza un processore a 64-bit, è anche necessario utilizzare una versione a 64 bit di Windows per trarre maggiori vantaggi.

Le versioni a 32 bit di Windows funzionano su processori a 64 bit, ma non è possibile sfruttarne pienamente la potenza.

Non è possibile installare una versione a 64 bit di Windows su processori a 32 bit, ma quelle a 64 bit di Windows sono compatibili con software a 32 bit.

La versione a 32 bit di Windows può utilizzare solo fino a 4 GB di RAM (o meno). Così, se montate 16 GB di RAM su un’installazione a 32 bit di Windows, ne potrete usare solo 4 GB.

Un’altra differenza risiede nella cartella Programmi. Su una versione a 32 bit, le applicazioni verranno installate nella cartella Programmi.

I sistemi a 64 bit, però, hanno un ulteriore cartella di Program Files (x86). Quando i programmi hanno bisogno di alcune informazioni condivise, come DLL, necessitano di accedere alla directory dei file relative ai programmi.

Questo è il motivo per cui il sistema le tiene separate. Windows a 32 bit viene indicato come x86, e 64-bit si chiama x64.

I programmi a 32-bit e a 64-bit

Ogni volta che si installa un software, a seconda del fornitore, si ottiene una versione a 32-bit o 64-bit.

Alcuni sviluppatori forniscono solo una versione a 32-bit, altre volte, invece, permettono di scegliere quale versione del software installare.

Se si esegue una versione a 64 bit, è necessario installare le versioni a 64 bit del software.

Come capire che versione si sta utilizzando?

Ci sono molti modi per farlo, ma il più semplice è quello di aprire la voce sistema. In Windows 8 o 10, fare clic con sul pulsante Start e scegliere Sistema.

In Windows 7 o versioni precedenti, fare clic destro su Computer e scegliere Proprietà.

windows-system-information

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon