24 Ottobre 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

GoPro Hero 6: uscita, prezzo e specifiche tecniche. Cosa aspettarsi

GoPro Hero 6: uscita, prezzo e specifiche tecniche. Cosa aspettarsi

Scritto da Giulia Adonopoulos

- 4 Agosto 2017

GoPro punta su Hero 6, in uscita a fine 2017, per il suo rilancio. Novità, prezzo e caratteristiche che ci aspettiamo dalla prossima action cam.

GoPro ha cercato di diversificare la sua offerta con il drone Karma e la fotocamera Fusion 360, in uscita a fine 2017, ma l’action camera della linea Hero rimane il suo prodotto flagship.

Nonostante il successo delle GoPro in tutto il mondo, dopo il lancio fortunato di Hero 4 la società californiana ha subito un’inflessione che ha costretto il CEO Nick Woodman a chiudere l’unità entertainment e tagliare centinaia di posti di lavoro. Un prodotto su cui si scommette per risollevare le sorti di GoPro è la prossima Hero 6.

Woodman ha confermato che l’azienda rilascerà la GoPro Hero 6 entro la fine dell’anno. L’Hero 5, lanciata l’anno scorso, ha introdotto un nuovo design e molte funzionalità apprezzate, come i comandi vocali e lo stabilizzatore delle immagini.

GoPro Hero 6, però, dovrà fare di più e compiere un bel salto in avanti piuttosto che essere un semplice aggiornamento. La sfida maggiore di GoPro Hero è stato il caricamento delle riprese sul cloud e la loro condivisione su qualsiasi dispositivo, adesso possibili con l’abbonamento a GoPro Plus.

Insieme a Hero 6 GoPro metterò in commercio anche Fusion, la videocamera a 360 gradi con risoluzione 5.2K per video sferici di qualità elevata che andrà via via sempre di più in direzione della VR. Con la nuova videocamera si potrà catturare l’immagine da ogni angolo come se indossassimo 6 GoPro.

Ecco come sarà e quanto costerà la nuova action cam e quali caratteristiche ci aspettiamo a bordo.

GoPro Hero 6: dirette streaming e cloud gratis?

GoPro Hero 6 consentirà di condividere i contenuti multimediali in streaming? L’azienda ha cercato di affrontare al questione introducendo GoPro Plus con Hero 5. GoPro Plus è il servizio cloud che, al costo mensile di 5,99€ (i primi 30 giorni di priva sono gratuiti) scarica i contenuti dalla fotocamera quando è collegato ai dispositivi. Gli utenti possono accedere al contenuto sul cloud attraverso l’applicazione Quik. Il servizio, però, oltre a non essere gratuito, prevede anche un limite per quanto riguarda risoluzione e spazio a disposizione.

Con Hero 6 GoPro dovrà facilitare ed eventualmente rendere gratuita la connessione tramite smartphone, visto che già Google e Dropbox - tanto per dirne alcuni - offrono spazio gratuito per il cloud.

Un’altra caratteristica che ci aspettiamo i trovare nella GoPro Hero 6 è il supporto allo streaming in diretta, funzionalità quasi obsoleta visto che già presente da tempo sui maggiori social network. Tutti si affidano allo smartphone per catturare immagini e condividerle in live streaming, ma ci sono avventure e momenti incredibili che possono essere valorizzati solo da una fotocamera GoPro.

GoPro Hero 6: specifiche tecniche

Il CEO di GoPro ha anche rivelato che Hero 6 farà progressi significativi sul fronte design (più leggera e fine) e colori, che saranno più luminosi e brillanti. Woodman ha suggerito la possibilità di registrare video a 360 gradi con la fotocamera multi-lens, ma non solo: GoPro Hero 6, secondo i rumors, potrebbe offrire il supporto alla realtà virtuale. La camera a 360 gradi abbinata alla VR renderebbe i video sferici vibranti come la realtà. Anche se inizialmente si è parlato di un probabile suppoto all’8K, sembra più realistico pensare che GoPro Hero 6 offrirà la risoluzione 4K, video a 60fps. L’action cam sarà ovviamente waterproof e resistente agli urti, e dotata di una batteria di capienza 1500mAh.

GoPro Hero 6: data d’uscita e prezzo

Come rivelato dal blog giapponese Nokoshita, GoPro Hero 6 Black è stata registrata recentemente in un’agenzia pubblica in Cina (procedimento necessario perché i dispositivi Wi-Fi possano essere venduti sul mercato cinese). Ciò indica che l’action cam potrebbe essere lanciata presto. Hero 6 dovrebbe uscire in autunno, così da fare il boom a dicembre, in tempo per i regali di Natale. In questo caso rispetterebbe la tabella di marcia dei predecessori: sia GoPro Hero 4 che Hero 5 sono uscite a settembre.

Per quanto riguarda il prezzo di Gopro Hero 6, non è chiaro quanto costerà, ma trattandosi di un prodotto che deve rilanciare l’azienda potrebbe avere un prezzo competitivo. Attualmente la Hero 5 costa 470€ circa, anche se oggi si può trovare a 270-300 euro negli store online. Stando alle indiscrezioni, la Hero 6 potrebbe costare 400 dollari.

Tag di questo articolo:

GoProAction cam

Potrebbero interessarti