27 Giugno 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Google Pixel, no al modding? Polemiche in rete...

Google Pixel, no al modding? Polemiche in rete...

Scritto da Redazione

- 7 Ottobre 2016

Sta generando diverse discussioni la possibilità che i nuovi Google Pixel e Pixel XL siano chiusi al modding. L’impossibilità, almeno come fatto fino ad oggi in maniera piuttosto semplice, di sbloccare i due dispositivi Android ha lasciato di stucco gli "androidiani" convinti.

Per ora la scelta da parte di Mountain View di rendere il bootloader non sbloccabile non è confermata: o meglio, tale aspetto è emerso soprattutto nei dispositivi acquistati dagli utenti con Verizon, il noto operatore telefonico statunitense. Chiusura poi confermata anche dal noto leaker Evan Blass (meglio noto come @evleaks) su Twitter.

Passare dal Nexus, un autentico "must" in termini di sblocco di Android, al Pixel è davvero toccare gli estremi: Google avrà davvero optato per questa clamorosa scelta o è solo una prerogativa dei terminali marchiati Verizon?

Potrebbero interessarti