23 Giugno 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Fotocamere a confronto: iPhone 7, 7 Plus, Galaxy S7, Galaxy S7 Edge

Fotocamere a confronto: iPhone 7, 7 Plus, Galaxy S7, Galaxy S7 Edge

Scritto da Redazione

- 28 Novembre 2016

Fotocamere a confronto tra iPhone 7, 7 Plus, Galaxy S, Galaxy S7 Edge, smartphone top gamma, amati da milioni di utenti in tutto il mondo.

Le fotocamere degli smartphone rappresentano una delle funzioni più amate dagli utenti, che ricercano qualità e definizione, anche se sono consumatori base.

Sul mercato attualmente Samsung e Apple producono terminali con fotocamere dalle elevate prestazioni. (anche se potremmo citare Huawei in aggiunta). Pertanto, considerando solo il colosso coreano e quello di Cupertino, facciamo una comparazione tra le fotocamere di iPhone 7, iPhone 7 Plus , Galaxy S 7 e Galaxy S7 Edge.

Specifiche standard

fotocamere- iphone-7

Tutti e quattro i dispositivi condividono più specifiche, pertanto le differenze sono impercettibili, per quel che concerne la fotocamera. L’apertura dell’iPhone 7 a f/1.8, si differenzia di poco da quella del Samsung Galaxy S7 che è f / 1.7.

L’iPhone 7 ha un obiettivo da 28 mm leggermente più grande rispetto a quelli dei suoi concorrenti; la serie Galaxy S7, invece, ha un obiettivo da 26 millimetri.

Apple ha realizzato la gamma iPhone con un flash da 4 LED, che dovrebbe essere superiore al flash LED incluso nel Galaxy S7. Entrambe le gamme offrono stabilizzazione ottica dell’immagine, ma quella dei Galaxy S7 è dotata solo di stabilizzazione elettronica dell’immagine in modalità 1080p.

Differenze tra phablet e smartphone

fotocamere-samsung-galaxy-s-edge-iphone-plus

La principale differenza tra l’iPhone 7 e 7 Plus consta nel fatto che quest’ultimo è dotato di una fotocamera a doppia lente. Questo migliora le prestazioni del phablet Apple in condizioni di scarsa illuminazione.

Sia l’S7 e che l’S7 Edge includono una tecnologia brevettata dual-pixel, che serve a uno scopo molto simile. C’è davvero molto poca differenza tra le capacità fotografiche dei due dispositivi Samsung.

Riprese alla luce del sole

galaxy-s7-waterbestendig

L’iPhone 7 svolge un lavoro eccellente per quel che concerne la riproduzione dei colori.

Pertanto, le immagini rispecchiano, in maniera più fedele, la realtà, per quanto riguarda i colori reali, rispetto al Samsung Galaxy S7.

Su questo punto di vista, infatti, i dispositivi Apple pare conferiscano maggiori vantaggi all’utente, rispetto ai terminali Samsung.

Scatti in HDR

fotocamere-hdr-iphone-galaxy

I Galaxy S hanno una funzione che consente agli utenti di regolare l’obbiettivo in modo da riflettere sull’immagine finale.

Ciò si affianca a una modalità di cattura delle immagini istante che fornisce un’implementazione per il software HDR.

L’iPhone 7 ha, in genere, una buona gamma dinamica, ma la funzione HDR inclusa nei dispositivi Apple è stata più volte criticata, poiché, sia l’iPhone 7 che l’iPhone 7 Plus spingerebbero l’esposizione a livelli più bui del normale, in condizioni di ripresa con alto contrasto.

Inoltre, vi è una notevole differenza tra l’HDR e HDR automatico sulle immagini catturate dal Galaxy S7, che offre un’ottima qualità in tal senso.

Foto in condizioni di scarsa illuminazione

Il sistema a doppio pixel dà a Samsung un vantaggio in termini di nitidezza e di conservazione dettagliata durante le riprese in condizioni di scarsa illuminazione. Ciò è amplificato dal fatto che la versione smartphone dell’iPhone 7 non dispone di doppia lente.

Close-up photography

fotocamera-close-up

L’iPhone 7 offre una riproduzione dei colori molto vicina alla realtà. Il Galaxy S7 è un po’ più luminoso in fase di scatto e, pertanto, come dicevamo, può falsare un po’ i colori reali.

Foto panoramiche

fotocamere-panoramiche

La modalità Panorama dell’iPhone 7 è spesso considerata poco pratica. I colori spesso possono risultare desaturati durante le riprese in questa modalità e le prestazioni complessive è un po’ deludenti, rispetto agli iPhone del passato.

Il Galaxy S7 offre una risoluzione superiore dell’iPhone 7 in modalità panorama.

Selfie

selfie-iphone

Apple ha fatto dei selfie una priorità dell’iPhone, migliorando in maniera massiccia la fotocamera frontale, nelle ultime generazioni di dispositivi.

Ciò si traduce in selfie con colori particolarmente gradevoli, anche se il campo visivo è ancora alquanto ristretto. Tuttavia, la qualità delle immagini selfie prodotte dall’iPhone 7 è eccezionale. Il Galaxy S7 è ottimo per i social media, ma su questo è indietro rispetto al terminale Apple.

Videocamera

L’iPhone 7 registra video in alta qualità, sia in modalità 1080p che 4K. Il Galaxy S7 ha un bug fastidioso per il quale, quando si inizia a registrare in modalità 4:3, l’inquadratura del non è chiara, fino a quando non si preme il tasto per registrare.

Nel complesso, l’iPhone 7 è il dispositivo di registrazione video che risulta superiore, rispetto a tutti gli altri.

 

Tag di questo articolo:

Apple

Potrebbero interessarti