21 Settembre 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Firewall, 4 programmi che incrementano la sicurezza del tuo PC

Firewall, 4 programmi che incrementano la sicurezza del tuo PC

Scritto da Redazione

- 19 Gennaio 2017

Firewall: uno strumento importante per tenere al sicuro il proprio computer.

In questo modo, grazie al firewall, si previene anche la diffusione di malware all’interno della macchina.

Windows e Mac hanno un firewall integrato, ma ci sono anche vari software di terze parti, molti dei quali supera i programmi nativi, in termini di funzionalità e usabilità.

Ecco 4 programmi che aiutano, ulteriormente, a proteggere il proprio PC.

1. ZoneAlarm Free Firewall 2017

ZoneAlarm è un nome noto nel mondo della sicurezza informatica. L’azienda offre una suite anti-virus, sicurezza mobile per Android e vari prodotti di alta qualità.

Il firewall gratuito può nascondere tutte le porte, prevenire attacchi in entrata e in uscita, e consente di gestire il software caso per caso.

Essa ha anche una modalità automatica; l’applicazione applicherà immediatamente la protezione più adatta a un determinato programma. La versione Pro introduce ulteriori funzionalità, ma a un costo di 40 $ all’anno.

Purtroppo, ha un rovescio della medaglia. Alcuni utenti hanno segnalato che il software non funziona bene con suite anti-virus (ad eccezione di Windows Defender e quella prodotta da ZoneAlarm).

2. Tinywall

Se si desidera una soluzione leggera, Tinywall è la risposta che stavate cercando. Ha bisogno solo di 1 MB di memoria e viene eseguito come programma autonomo.

Non ci sono pop-up, e sarà tranquillamente eseguita in background, senza importunare il lavoro svolto sul desktop.

Per quanto riguarda le caratteristiche, offre opzione whitelist, elenchi dei blocchi dominio, un modo per limitare le applicazioni a LAN, supporto IPv6, blocchi delle password, delle impostazioni e molto altro ancora.

3. Anti NetCut3

L’applicazione è stata specificamente progettata per salvaguardare il PC, quando si è connessi su reti insicure.

Come con qualsiasi software libero, ci sono alcuni svantaggi. Non è possibile aggiungere le unità NAS alle librerie dell’app, l’interfaccia è semplice e la versione in lingua inglese ha alcuni problemi di traduzione.

Tuttavia, il software non è secondo a nessuno, se volete proteggere il PC dai pericoli di connessioni non protette e pubbliche.

4. Comodo Free Firewall

Comodo Free Firewall ha vinto numerosi premi ed è un lungo tempo preferito dei lettori MakeUseOf . E ’l’opposto di Tinywall; ci si può aspettare di ricevere una raffica di pop-up e notifiche per tenervi aggiornati con la vostra situazione in tempo reale.

A differenza di molti altri programmi firewall, l’applicazione attinge una directory basata su cloud di più di due milioni di applicazioni "sicuri". Si avvisa se qualcosa che non è sulla lista di sicurezza cerca di accedere alla macchina. In teoria, si tratta di una soluzione più sicuro di fare affidamento su una lista nera - cosa succede se la lista nera ha trascurato una minaccia?

Potrebbero interessarti