14 Giugno 2021

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Di che colore è il vestito? L’outfit Nike diventa virale sul web

Di che colore è il vestito? L'outfit Nike diventa virale sul web

Scritto da Giulia Adonopoulos

- 13 Luglio 2017

Di che colore è questo outfit Nike in foto? Guarda la foto e scopri se lo vedi azzurro e rosa, bianco e rosa oppure azzurro e grigio.

La rete è divisa, ancora una volta. Un nuovo “Di che colore è il vestito” ha invaso i social network diventando virale sul web.

Dopo il vestito bianco e dorato/nero e blu, questa volta il pomo della discordia è l’outfit Nike con maglietta, shorts e ciabatte che, secondo una parte di internauti sarebbe rosa e verde acqua, secondo altri bianco e rosa. Ma non è finita, perché c’è anche chi afferma che i colori siano grigio e verde acqua.

Di che colore vedi il vestito? Il dilemma dell’outfit Nike

L’outfit postato su Facebook per la prima volta il 3 luglio da Rachel Stewart ha attirato l’attenzione degli utenti e in poco tempo ha fatto il giro del Web, con migliaia di condivisioni, reaction e commenti.

La ragazza non riusciva a capire di che colore fossero i capi di abbigliamento che vedeva in foto. Lei, dice, li vede rosa e bianchi, mentre altri grigio e turchese.

Io personalmente sono d’accordo con Rachel: il top è rosa con la scritta Nike turchese (color Tiffany, precisamente), così come rosa sono le fasce delle ciabatte e il logo sui pantaloncini.

Di che colore è il vestito: verde acqua e taupe

Ovviamente la bassa risoluzione della foto e le tonalità tenui dell’outfit lasciano ampio spazio alla libera interpretazione e confondono l’occhio. Così ho deciso di mettere da parte la soggettività dell’occhio umano e di affidarmi a Photoshop.

L’analisi dell’esadecimale ci restituisce sfumature del nude e dell’azzurro. Possiamo sciogliere ogni dubbio e dire, quindi, che l’outfit Nike al centro della disputa sui social è verde acqua e taupe

Perché lo vediamo diverso?

Il dilemma dell’abito bianco-oro o blu-nero ha svelato al mondo intero che i nostri occhi vedono i colori in maniera diversa.

La cosa più strana, però, si è verificata quando alcune persone dicevano di aver visto il vestito in un primo momento bianco e oro, e dopo poche ore diventava nero e azzurro.

Jay Neitz, ricercatore di colour-vision all’Università di Washington ha detto: “Ho studiato le differenze individuali nella visione del colore per 30 anni e questa è una delle più grandi differenze mai viste”. Lo studioso spiega che l’occhio si comporta come un obbiettivo personale e che può cambiare nel corso della vita.

Ad esempio, dice, le persone diventano meno sensibili alla luce blu quando sono più anziane, motivo per cui vedono il vestito bianco e oro. Ma cosa dire dei giovani che lo vedono nello stesso modo?

C’è chi sostiene che il problema risieda nel modo in cui è stata scattata la foto. Gli esseri umani, anche se capiscono la differenza tra il colore della sorgente luminosa e il colore dell’oggetto, sono soggetti alla “consistenza del colore”, ovvero l’incapacità di distinguere colori tra loro simili sotto una determinata luce.

L’unico modo che abbiamo per identificare con precisione l’abito è vederlo di persona in quanto le immagini digitali sono soggette a molte variabili come il tipo di schermo utilizzato, la calibrazione dei colori e profilo ICC.

Tag di questo articolo:

Facebook Social network