19 Gennaio 2019

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Come mettere la firma sulle foto dello smartphone: le app per il watermark

Come mettere la firma sulle foto dello smartphone: le app per il watermark

Scritto da Giorgia Fanari

- 5 Marzo 2018

Per mostrarvi come mettere la firma sulle foto dello smartphone, abbiamo selezionato alcune app che vi aiuteranno a proteggere i vostri scatti.

Volete scoprire come mettere la firma sulle foto dello smartphone per evitare che, condividendo i vostri scatti sui social network, qualcuno possa essere tentato di appropriarsene e riutilizzarle? Allora avete bisogno di imparare ad utilizzare le applicazione per il watermark. Prima di scoprire le app che vi aiuteranno ad apporre la vostra firma sugli scatti, capiamo prima che cosa si intende con watermark o firma.

Quando si pubblicano foto online è sempre meglio assicurarsi di firmarle inserendo il watermark, il marchio digitale che identifica l’autore di un’immagine di un file audo o video. Una vera e propria firma che possa sia proteggere i vostri scatti assicurandovi il copyright e che possa farvi “pubblicità” nel momento in cui avete belle foto da condividere e volete far conoscere il nome del fotografo.

Inizialmente il watermark “analogico” era un timbro o una filigrana trasparente che serviva a sancire l’originalità di un documento o di una foto e renderne più difficile la riproduzione. Il watermark digitale è esattamente la stessa cosa: viene generalmente apposto sulle foto dei fotografi che vogliono rendere più difficile - o impossibile - il furto o la divulgazione della propria foto senza il consenso o la citazione del fotografo.

Dal vostro nome personale al vostro logo, da una sigla al sito internet: sulle vostre fotografie potrete mettere la firma che preferite grazie alle app per il watermark disponibili nei vostri app store. Potrete apporre la firma sulle foto in posizione centrale o meno evidente, scegliendo se farla trasparente o semitrasparente. Vi suggeriamo quindi alcune app ideali per smartphone iOS come iPhone e Android come Samsung e Huawei per scoprire come mettere la firma sulle foto dello smartphone.

Come mettere la firma sulle foto dello smartphone: Watermak (iOS)

Un’app molto facile ed intuitiva per inserire la firma sulle foto direttamente da smartphone è Watermark, disponibile gratuitamente per iPhone. Con Watermark potrete creare ed inserire la vostra firma semplicemente scattando una foto della vostra stessa firma, oppure caricando all’interno dell’app il vostro logo con lo sfondo trasparente. In alternativa, potrete creare un logo utilizzando i font, gli stickers e i colori disponibili sull’app Watermark. L’utilizzo della app è gratuito, tuttavia per sbloccare alcune funzioni, nuovi font soprattutto per rimuove il logo “watermark” che viene applicato in automatico dovrete pagare 0,99 euro.

Add Watermark Free (Android), foto anche in formato PNG

Add Watermark Free è un’applicazione scaricabile gratuitamente su dispositivi Android tipo Samsung vi permette di inserire firme digitali sulle vostre foto scegliendo font, colori e tantissimi effetti per le vostre scritte. Potrete regolare la trasparenza e la posizione del watermark e caricare immagini in png per utilizzarle come watermark. Acquistando la versione completa a pagamento (2,39 euro) potrete anche avere altre funzionalità, come la modalità “Batch” che consente di lavorare su più immagini in contemporanea ed elaborarle simulatamente per inserire il watermark. Inoltre, potrete salvare le foto in formato PNG e non soltanto in JPG.

Foto Watermark (Android), firme e loghi senza acquisti in app


Se cercate come mettere la firma sulle foto con uno smartphone Android, provate Foto Watermark, che non prevede la possibilità di fare acquisti in app ed è totalmente gratuita, con delle inserzioni pubblicitarie. Non è presente il logo della app di default sulle foto su cui andrete a lavorare. Dopo aver avviato l’applicazione, consentite l’accesso alla vostra fotocamera per caricare una foto dal vostro rullino o per scattarne una nuova, poi andate su Firma e quindi sul simbolo della penna se volete scrivere a mano il vostro autografo da apporre sullo scatto, che poi potrete ridimensionare e posizionare a vostro piacimento.

iWatermark (iOS)
, firma su tutta la selezione di foto

Per aggiungere un watermark di tipo grafico, testuale o QR alle foto del vostro iPhone potete utilizzare l’applicazione iWatermark: costa 2,29 euro e vi consente di caricare più di una foto e applicare lo stesso watermark a tutta la selezione di scatti. Potete utilizzare simboli e watermark già esistenti all’interno dell’app, creare scritte a vostro piacimento scegliendo font e colori, creare nuovi watermark personalizzati anche con la vostra firma, da realizzare direttamente all’interno dell’app scrivendo sullo schermo oppure scannerizzandola.

Watermark photo (iOS, Android): proteggere le foto con la firma

Per proteggere le vostre foto online potete inserire la firma con Watermark photo - Add watermark, disponibile gratuitamente su iOS e Android: anche in questo caso però per sbloccare alcune funzioni e per togliere il logo della app dovrete acquistare la versione a pagamento della app.

Tag di questo articolo:

AppiOS AndroidFoto