21 Gennaio 2021

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Come cancellarsi da Instagram? Guida all’uso

Come cancellarsi da Instagram? Guida all'uso

Scritto da Silvia Laurino

- 7 Marzo 2018

Come cancellarsi da Instagram quando non si vuole più visualizzare il proprio profilo, un’azione definitiva in poche semplici mosse.

Sapere come cancellarsi da Instagram è importante per tutti coloro che si trovano alle prese con un profilo che vogliono non sia più visibile online, ossia che scompaia definitivamente dal social network. L’azione di eliminazione dell’account è infatti definitiva una volta compiuta, e prevede sia la cancellazione dei contenuti che del proprio account utente.

I motivi per cui cancellarsi da Instagram possono essere tanti: dall’avere un profilo personale che non ci corrisponde più o che non ci va più di condividere, all’averne uno aziendale in disuso oppure uno temporaneo aperto per un progetto ormai terminato.

In ognuno di questi casi eliminare il proprio account è possibile in poche semplici mosse. In caso di problemi relativi ad utenti o contenuti che ci infastidiscono, invece, è possibile segnalare ad Instagram utenti o contenuti in modo che siano esaminati per una eventuale eliminazione.

Se invece siete sicuri di voler sapere come cancellarsi da Instagram andremo a vedere come è possibile farlo tramite le impostazioni.

Come cancellarsi da Instagram

Eliminare il proprio account è molto semplice:

  1. Accedere alla propria pagina profilo di Instagram;
  2. Accedere alla sezione Impostazioni tramite l’icona della rotellina presente sulla propria pagina profilo (i tre puntini su Android);
  3. Scorrere il menù delle Impostazioni fino ad arrivare alla sezione "Assistenza";
  4. Fare click sulla prima voce della sezione "Assistenza", ossia "Centro assistenza";
  5. Una volta nella sezione "Centro Assistenza" cercare e fare click sulla voce "Gestione dell’account";
  6. Una volta aspettato il caricamento delle opzione di "Gestione dell’account" fare click su "Elimina account";
  7. Riconfermare l’eliminazione del proprio account.

ATTENZIONE: l’eliminazione di un account Instagram è definitiva.
Adesso l’account non sarà più presente sul social network.

Un altro modo per limitare la visione dei contenuti senza il bisogno di eliminare un account è quello di rendere il proprio profilo instagram privato. Anche questa operazione è possibile in poche semplici mosse.

Come rendere il proprio account Instagram privato

Anche in questo caso sarà necessario accedere alle proprie impostazioni profilo:

  • Accedere alla propria pagina profilo di Instagram;
  • Accedere alla sezione Impostazioni tramite l’icona della rotellina presente sulla propria pagina profilo (i tre puntini su Android);
  • Scorrere il menù delle Impostazioni fino ad arrivare alla sezione "Account";
  • Arrivare all’ultima voce della sezione che dice “Account privato”;
  • Attivare la funzione attivando il pulsante in modo che diventi di colore blu.

Adesso il vostro account sarà privato, ossia gli utenti di Instagram non potranno visualizzare le vostre foto, ma solo i dati generali del vostro account, come l’immagine profilo, la bio e il numero di post pubblicati, follower e following.

Per poter accedere ai vostri contenuti o seguirvi dovrà fare richiesta di accesso. Per ogni richiesta di accesso vi arriverà una notifica che vi chiede se volete permettere all’utente di seguirvi e quindi di poter visualizzare i vostri contenuti.

Questa opzione è disponibile solo per i profili personali. Non è possibile, infatti, per gli account aziendali, ossia quelli collegati alla propria pagina Facebook poiché, appunto, considerati contenuti identificativi di un’azienda, e quindi pubblici.

Tramite questa opzione di Instagram sarà possibile per voi limitare e controllare il pubblico che visualizza i vostri contenuti, comprese le storie che restano ugualmente private e disponibili solo a chi è stato consentito l’accesso.

Ovviamente utilizzando questa impostazione non sarà possibile sfruttare gli hashtag poiché i vostri contenuti, in quanto privati, non saranno disponibili nell’elenco delle foto pubblicamente con un determinato hashtag.

Ugualmente non sarà possibile per gli altri visionare , ad esempio, nelle foto in cui i vostri amici sono taggati le vostre foto a cui avete aggiunto i loro tag.

Tag di questo articolo:

Instagram