20 Settembre 2017

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Aristotle: il robot simile ad Echo per i più piccoli, con funzioni eccezionali!

Aristotle: il robot simile ad Echo per i più piccoli, con funzioni eccezionali!

Scritto da Redazione

- 5 Gennaio 2017

Arriva un altro bellissimo robot per bambini, si tratta di un robot simile ad Echo, che farà impazzire i più piccoli ma anche i grandi!

Un tempo, i bambini giocavano con costruzioni, armi giocattolo, attrezzi da meccanici finti, oggi invece la loro richiesta è ben diversa. Anche loro, ovviamente, si adattano alla tecnologia e ai suoi passi in avanti. Tra le loro richieste, soprattutto in questo periodo natalizio, ci sono anche i robot. L’intelligenza artificiale ha un fascino irresistibile, non solo per i grandi, ma anche per i più piccoli. Proprio per adattarsi alle nuove esigenze, durante il CES di Las Vegas, la celebre azienda di produzione di giocattoli Mattel ha presentato Aristotle. Questo dispositivo è una specie di Echo di Amazon, ma disegnato per i bambini. I bambini che lo avranno tra le mani, potranno interagire con una voce femminile che rappresenta un’insegnante: una discendente di Aristotele.

Cosa poter chiedere alla voce robotica? Possono chiedere una bella fiaba per il piccolo robot per bimbi, funziona grazie ad un algoritmo speciale per riconoscere la voce dei più piccoli. Inoltre. È dotato di una fotocamera per individuare il bambino e interagire con gli altri giocattoli fisici. Aristotle, ha anche una funzione utile a fare compagnia ai bimbi durante la notte, permettendo loro di non sforzare troppo la vista. Al momento questo magnifico gioco costa circa 300 dollari.

Non tutte le famiglie se lo potranno permettere, ma sicuramente il suo prezzo presto scenderà, rendendo Aristotle appetibile a molte più famiglie. I più piccoli impazziranno per averlo e usare tutte le funzionalità all’avanguardia, che fanno di Aristotle, uno dei migliori robot giocattolo in circolazione. Con questo “giocattolo”, i vostri figli potranno avere un compagno di giochi in ogni circostanza, anche quando non ci sono amichetti nei paraggi.
In molti, hanno già pensato di comprarne uno! Ma sarà davvero per i nostri bambini, o in fondo in fondo anche noi genitori siamo attratti dall’idea di usare Aristotle? Sicuramente è un robot che piacerà a grandi e piccini!

Potrebbero interessarti