Apple rilascia watchOS 3.2 Developer Beta, tutte le novità

0
94

Le indiscrezioni trapelate la scorsa settimana hanno fatto capire il prossimo aggiornamento di watchOS prevederà l’aggiunta della modalità Teatro a lungo richiesta per l’orologio di Apple, oltre a incorporare Sirikit nel SmartWatch.

Le modifiche sono state rilevaate nelle note di rilascio che Apple ha pubblicato per la beta Developer di watchOS 3.2. L’aggiornamento del software è ora qui, e in effetti sono dotati di queste caratteristiche aggiuntive per dispositivo indossabile di Apple.

Apple rilascia watchOS 3.2 Developer Beta

Quando è stata rilasciata la beta di watchOS 3.2 per gli sviluppatori, non vi era alcuna indicazione su quando sarebbe stato rilasciato l’aggiornamento del sistema operativo mobile.

Apple ha lanciato la prima beta developer per watchOS 3.2, permettendo agli sviluppatori di dare un primo sguardo al prossimo aggiornamento del software per lo smartwatch di Apple.

La modalità Theatre per l’orologio del colosso tecnlogico è stata principalmente progettata per essere utilizzata quando si è in sala. In modalità Theatre le notifiche potranno anche non attivare lo schermo dello smartwatch, non illuminando il display, se non si attiva manualmente lo stesso schermo.

La modalità Theatre, come quella del Night Shift, concilia anche il sonno. Un’altra importante aggiunta in watchOS 3.2 è Sirikit, che consentirà alle applicazioni di terze parti di funzionare con l’assistente digitale di Apple Siri sullo smartwatch.

Sirikit è stato reso disponibile a settembre 2016 per iPhone e iPad, con il rilascio di iOS 10. Attualmente sull’orologio di Cupertino, gli utenti possono aprire applicazioni di terze parti che utilizzano Siri, ma non impartire comandi al loro interno attraverso l’assistente digitale.

Con Sirikit, invece, gli utenti saranno autorizzati a eseguire determinate operazioni su applicazioni di terze parti tramite comandi vocali emessi a Siri.

Vi è una vasta gamma di applicazioni, incluse le applicazioni dedicate all’allenamento e strumenti di comunicazione, anche se spetterà agli sviluppatori di integrare Siri nelle proprie applicazioni dedicate allo smartwatch.

 

icona_facebooktwittergoogle-plus-icon Hey! Anche tu, come noi, sei un amante della tecnologia e vorresti rimanere sempre aggiornato sulle ultime news ? Niente di più facile, seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Google+.icona_facebooktwittergoogle-plus-icon