2 Ottobre 2020

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Samsung Galaxy Note 8, oggi il lancio: foto e ultime novità su uscita, specifiche e prezzo

Samsung Galaxy Note 8, oggi il lancio: foto e ultime novità su uscita, specifiche e prezzo

Scritto da Giulia Adonopoulos

- 23 Agosto 2017

Il Samsung Galaxy Note 8 viene lanciato oggi 23 agosto con a bordo Infinity display e nuova S Pen. Tutte le novità su caratteristiche tecniche, design e prezzo.

È tutto pronto per la presentazione del Galaxy Note 8, il nuovo phablet che si prepara a fare concorrenza spietata all’iPhone 8. Oggi 23 agosto, in un evento Unpacked che si terrà a New York (in onda in streaming in Italia a partire dalle ore 17.00 sul sito ufficiale), Samsung annuncia il suo top di gamma provvisto di Infinity display, S Pen, fotocamera ancora più potente e batteria più sicura.

Anche se il Galaxy Note 8 non è ancora ufficiale, si sa già molto delle sue caratteristiche e design visto che Samsung ha diffuso (per errore?) la scheda tecnica e le immagini del dispositivo.

Il nuovo phablet anticipa di circa venti giorni la presentazione dell’iPhone 8 attesa per il 12 settembre e si prepara a competere direttamente con il top class Apple che si annuncia rivoluzionario.

Ecco tutto quello che sappiamo finora riguardo il nuovo Samsung Galaxy Note 8: prezzo, caratteristiche tecniche, funzionalità e design.

Samsung Galaxy Note 8 rumors: specifiche

Dalle immagini e le indiscrezioni trapelate finora sappiamo che il Note 8 avrà uno schermo più grande dell’Infinity Display del Galaxy S8+ e il sensore di impronte digitali sul retro, ma Samsung assicura che non sarà troppo in prossimità del sensore della fotocamera.

Sembra che l’azienda abbia accidentalmente twittato una foto del Galaxy Note 8. Il tweet, pubblicato per promuovere il processore Exynos 8895, mostra il chip accanto a uno smartphone con un display più grande e bordi più sottili rispetto al Galaxy S8 e S8+, suggerendo che possa trattarsi di una prima “foto ufficiale” del Note 8.

Ecco le caratteristiche che ci aspettiamo a bordo del phablet:

  • Schermo 6.3’’ 3840x2160 Super AMOLED
  • Infinity Display ricurvo con ratio 18.5:9
  • Supporto S Pen
  • Scanner dell’iride migliorato
  • Scanner impronte digitali integrato
  • Assistente AI Bixby
  • Chip Qualcomm Snapdragon 835 + 6GB di RAM
  • Fotocamera verticale dual-lens
  • Connettività USB, jack cuffie 3.5mm
  • Sistema operativo Android 7.0 Nougat
  • Certificazione IP68
  • Storage 64GB espandibile tramite microSD
  • Ricarica rapida e supporto ricarica wireless

Il Note 8 è il successore dello sfortunato Galaxy Note 7, lanciato ad agosto e uscito sul mercato a settembre 2016, da cui è stato subito ritirato per via della batteria esplosiva. Questa volta il phablet Samsung sarà più sicuro? Pare proprio di sì: il colosso sudcoreano non può permettersi un altro flop di questa portata, così avrebbe dotato il Galaxy Note 8 di batteria meno capiente ma a prova di esplosione.

Stando ai rumors trapelati finora il Note 8 avrà uno schermo edge-to-edge da 6,3 pollici con tecnologia Infinity Display, la stessa a bordo del Samsung Galaxy S8 e S8 Plus. Per quanto riguarda i colori disponibili, il Note 8 uscirà nelle varianti Orchid Grey, Deep Blue, Black, Silver e Gold.

Nei fatti il nuovo phablet sarà molto simile nel design e nella scheda tecnica al Galaxy S8+, mentre le voci parlano di un prezzo superiore e vicino ai 1000€. Ora che gli smartphone top di gamma sono disponibili possiamo farci un’idea più concreta di come sarà e quando uscirà il prossimo phablet Samsung provvisto di S Pen. Ecco tutto quello che sappiamo su lancio, costo e specifiche tecniche del Galaxy Note 8 in base alle ultime notizie circolate finora.

Samsung Galaxy Note 8: le cose da sapere

Cos’è? È il nuovo phablet Samsung atteso per il 2017, successore del Note 7 e simile ai Galaxy S8 e S8 Plus.

Quando esce? Dopo il lancio del 23 agosto, l’uscita del Note 8 è prevista per l’autunno 2017.

Quanto costerà? Il prezzo sarà alto, probabilmente intorno agli 879€, anche se Evan Blass ritiene che si avvicinerà ai 1.000€. Leggi: Samsung Galaxy Note 8 ha (solo?) un problema di prezzo

Quali sono le principali novità? Ci aspettiamo una RAM 6GB, S Pen con uno speaker, Bixby AI 2.0, scanner dell’iride più funzionale, certificazione IP68 e ricarica wireless.

Samsung Galaxy Note 8: data d’uscita

Samsung ha confermato ufficialmente l’uscita del Galaxy Note 8 per il 2017. L’azienda non ha fornito i dettagli sulla data di lancio, ma intanto ci aspettiamo una nuova S Pen compatibile con gli smartphone Android entro l’autunno.

Il Note 7 è stato lanciato a fine agosto ed è uscito da noi il 2 settembre 2016; il Note 5 è arrivato nel mese di agosto, mentre il Note 4 era giunto sul mercato nel mese di ottobre. La data d’uscita del Note 8 dovrebbe essere settembre/ottobre, anche se non è escluso un rilascio a fine estate. C’è anche chi pensa che Samsung farà uscire il Note 8 più tardi del solito così da prendersi il tempo necessario per i test sulla sicurezza della batteria.

Samsung Galaxy Note 8: display e design

Le ultime voci riguardo il Note 8 vogliono uno schermo pixel-sense con risoluzione 4K da 6.3 pollici con tecnologia “Infinity Display”. Sembra che la caratteristica borderless dei Samsung Galaxy S8 e S8 Plus e l’assenza di tasto Home saranno ereditate dal Note 8. Quest’ultimo, però, avrà in più il supporto alla stilo S Pen (dotata di nuove funzionalità) e uno schermo sensibile alla pressione molto simile al 3D Touch di Apple. Gli S8 e S8 Plus sono provvisti di questa feature, ma solo relativamente al tasto Home. I leak del prototipo suggeriscono la presenza del sensore di impronte digitali integrato nel display visto che non c’è traccia di uno scanner fisico.

Dal punto di vista del design il Note 8 non dovrebbe discostarsi, quindi, dal Galaxy S8+ da 6.2 pollici e con scocca in vetro e alluminio.

Samsung Galaxy Note 8: fotocamera

Sul fronte compartto fotografico, il Note 8 dovrebbe essere provvisto di doppia fotocamera, zoom ottico 3x e teleobiettivo e grandangolo.

Secondo il noto analista Ming Chi Kuo la fotocamera del phablet avrà sensore 12MP per la lente grandangolare e 13MP per il teleobiettivo, e i due potranno essere combinati usufruendo di uno zoom ottico 3x. Si tratterebbe di una caratteristica molto interessante se pensiamo che l’iPhone 7 Plus, dotato di un comparto fotografico al top, ha uno zoom ottico pari a 2x. Kuo parla anche di stabilizzatore ottico presente su entrambe le fotocamere, di camera interna pari a 5MP con autofocus per selfie nitidi e brillanti in qualsiasi situazione.

Samsung Galaxy Note 8: prestazioni e batteria

Anche sotto la scocca il Note 8 dovrebbe essere quasi identico agli S8 e S8 Plus, con lo stesso chipset (Snapdragon 835 di Qualcomm negli USA ed Exynos 8895 in Europa), ma si parla di una RAM potenziata, che passerebbe dai 4 GB ai 6 GB.

Per quanto riguarda il sistema operativo, anche se si attende il rilascio di Android O, sembra più probabile che a bordo del Note 8 ci sarà Android Nougat 7.1.1 visto che il prossimo grande aggiornamento dell’OS sarà inizialmente esclusiva di Google Pixel 2. Anche il Note 8 avrà il supporto al DeX per rendere lo smartphone desktop e viceversa.

Passiamo ora al tasto dolente del Galaxy Note 8: la batteria. Sembra che la capienza sarà pari a 3.500mAh, in linea con gli attuali smartphone Samsung. In realtà la casa di Seul potrebbe fare di più: pensiamo che Asus Zenfone Max ha una batteria da 5.000mAh. Tuttavia, con il Note 8, Samsung dovrà far dimenticare l’enorme flop del Note 7, e una batteria così capiente non suona né sicura né affidabile. Meglio, quindi, puntare su una capienza inferiore ma che non comprometta la riuscita del telefono e la sicurezza per gli utenti.

Tag di questo articolo:

AndroidSamsungGalaxy Phablet