15 Maggio 2019

ILoveTech - Il magazine per tutti gli amanti della tecnologia

Netflix: la prova è gratuita per un mese in più. Come attivare l’offerta?

Netflix: la prova è gratuita per un mese in più. Come attivare l'offerta?

Scritto da Giulia Adonopoulos

- 16 Giugno 2017

Netflix regala un altro mese di prova gratuita, ma l’offerta scade il 1° agosto 2017. Ecco gli utenti che ne hanno diritto e le condizioni d’uso.

Si può avere più di un mese gratis di Netflix? La risposta è sì grazie alla speciale promozione che la piattaforma di streaming dedica ai vecchi abbonati.

Buone notizie per gli appassionati di film e serie TV: la prova gratuita di Netflix è in offerta per un altro mese. Se siete tra gli utenti che hanno fatto l’abbonamento a Netflix e poi disdetto dopo il primo mese gratis, oggi Netflix vi dà la possibilità di godere di altri 30 giorni di prova gratuita per guardare tutti i nuovi contenuti in catalogo (e anche scaricarli e guardarli offline).

L’offerta è valida fino al 1° agosto 2017 e per usufruirne bisogna ricevere un’email da Netflix.

Netflix offre una 2^ prova gratuita: chi ne ha diritto

Netflix ha deciso di fare un regalo agli utenti che hanno disdetto il servizio dopo il mese di prova gratuita, per mostrargli le novità in catalogo e invogliarli, magari, a sottoscrivere un piano di abbonamento a pagamento.

Per beneficiare di un ulteriore mese di prova gratis Netflix è necessario ricevere l’email dall’indirizzo info@mailer.netflix.com. Netflix specifica che non tutti hanno diritto a una nuova prova gratuita e sono previste limitazioni.

Sono esclusi dall’offerta i membri di nuclei domestici con abbonamento a Netflix in corso o sottoscritto di recente. Al termine della prova gratuita si applicano le quote di abbonamento mensili, a meno che non si decida di disdire Netflix prima della scadenza dei 30 giorni gratuiti. Per informazioni si può chiamare il numero verde Netflix 800 797 634.

Netflix: come prolungare la prova gratuita?

Qualsiasi utente che non ha mai usato Netflix può iscriversi al servizio godendo di una prova gratuita di 30 giorni. Netflix funziona così: ti registri, scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze, inserisci i dati di pagamento e per il primo mese usufruisci della visione totalmente gratuita di film e serie TV in catalogo. Puoi disdire quando vuoi senza vincoli.

Non tutti hanno diritto alla prova gratuita. Sono esclusi gli utenti che effettuano la registrazione con un dispositivo, una carta di credito o un indirizzo email già usati per abbonarsi a Netflix in passato o con sottoscrizione ancora in corso.

Grazie alla nuova offerta rivolta a chi in passato ha sottoscritto l’abbonamento a Netflix si può godere di un’ulteriore prova gratuita, altrimenti avere più di un mese a costo zero è difficile. Tuttavia non mancano i trucchi degli utenti furbetti per eludere il sistema e prolungare la prova gratuita di Netflix.

Tanto per dirne alcuni, c’è chi usa carte di credito prepagate senza credito; chi ricorre alle carte virtuali; chi cambia indirizzo email e metodo di pagamento ogni volta o chi usa generatori di account Netflix, tool pirata che consentono di ottenere 30 giorni di Netflix gratuiti con carte virtuali (senza credito) e account sempre diversi. Questi metodi non sempre funzionano e spesso e volentieri vengono bloccati poiché illegali e truffaldini.

Vuoi saperne di più? Puoi leggere Netflix, prova gratuita: si può avere più di un mese gratis

Tag di questo articolo:

StreamingPC SmartphoneNetflix