lumia520handsonnew1_1020_verge_super_wide

Direttamente dal Media World Congress 2013 arriva un nuovo terminale Windows Phone 8 dal prezzo più che concorrenziale: si tratta del Nokia Lumia 520.

Il produttore finlandese, infatti, ha appena presentato alla manifestazione di Barcellona questo suo nuovo smartphone, erede del Lumia 510, e anche più economico dell’entry-level di recente commercializzazione, il Lumia 620, con cui condivide il concetto del colore (anche la scocca del nuovo Lumia 520 è infatti intercambiabile e disponibile in varie colorazioni).

Il prezzo del nuovo Nokia Lumia 520, infatti, si aggira intorno ai 139 euro (183 dollari per il mercato americano) e presenta, rispetto al suo predecessore, il Lumia 510, una maggiore velocità ed un più ampio storage interno (oltre all’update al nuovo Windows Phone 8 di Microsoft).

Le caratteristiche tecniche di questo nuovo terminale, infatti, parlano di:

  • display LCD WVGA da 4 pollici
  • 512 MB di RAM
  • 8 GB di storage interno espandibile fino a 64 GB tramite microSD
  • fotocamera posteriore da 5 megapixel

Non sono previste sul nuovo terminale Nokia la fotocamera frontale, la ricarica wireless e l’NFC, tutte assenze che rendono il Lumia 520 un device di fascia bassa e che giustificano il prezzo previsto dal produttore finlandese per la sua commercializzazione.

In compenso, però, il Lumia 520 presenta un display super sensitive touch in grado di essere controllato anche con i guanti indossati.

Con questo nuovo terminale Nokia prosegue il suo filone di dispositivi “accessibili” e che ha prestato sempre una particolare attenzione ai device maggiormente economici.

Inoltre, con l’arrivo del Nokia Lumia 520, l’azienda finlandese ha al momento un terminale Windows Phone 8 per ogni livello e fascia di prezzo, strategia che si spera possa ripagare il produttore nell’arco di questo 2013.

Nell’attesa di vedere se le previsioni di Nokia verranno confermate vi lasciamo al primo video hands-on del nuovo Lumia 520. Fateci sapere cosa ne pensate.